Calciomercato

Milan e l’asse con il Barcellona: Arthur, un favore ai blaugrana

Scritto da  | 

Sembrava appena terminato il Calciomercato, eppure il Milan sta già preparando i colpi della prossima sessione.

Milan e Barcellona hanno sempre avuto un rapporto e cordiale. Tra i due club dalla grandissima storia ricca di trofei c’è sempre stato massimo rispetto e dialogo aperto. Eppure mai si era arrivato a stabile un vero e proprio asse di mercato, forse anche per gli obiettivi comune. Nell’ultimo i rossoneri – da qualche anno non ai vertici del mondo – e i blaugrana si sono notevolmente avvicinati. Chi potrebbe creare un vero e proprio asse Milano-Barcellona è tale Arthur Henrique Ramos de Oliveira Melo, o più semplicemente Arthur. Il calciatore brasiliano – attualmente centrocampista del Grêmio – è sul taccuino del Barça con l’intento di portarlo in estate al Camp Nou. I massimi esponenti spagnoli vorrebbe però mandarlo in prestito secco per farlo maturare ed abituare al calcio europeo. Ecco che entra in scena il Milan. I rossoneri sono stati contattati per entrare in questo “giro di mercato”. Milano sarebbe quindi solamente una tappa per crescere e maturare.

Al momento il Milan ci sta pensando, anche perché rafforzare un rapporto di enorme fiducia con uno dei club più forti degli ultimi 10 anni può sempre tornare utile. Da sottolineare che sul giocatore – oltre ad altri importanti club europei – ci sarebbe anche l’Inter.

Se analizziamo le caratteristiche di Arthur, si tratta di un centrocampista centrale dotato di buonissima tecnica. In patria già paragonato ad Andrés Iniesta grazie al suo cambio di passo che nel breve lascia sul posto chiunque. Nella stagione 2017 ha collezionato (tra Coppa Libertadores e Brasilerao) 39 presenze con 1 solo goal. L’unica pecca rimane forse la fase realizzativa.

 

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *