Club

Bollettino medico: si ferma Kalinic, buone notizie per Rodriguez

Scritto da  | 

Il dott. Mazzoni chiarisce la situazione infortunati. C’è un nuovo stop in casa Milan.

Come di consueto, dopo due giorni di riposo, il Milan è tornato ad allenarsi nella giornata di ieri. Il dott. Mazzoni – dopo aver esaminato la situazione degli infortunati – ha diramato il bollettino medico. Ecco la situazione dall’infermeria rossonera.

Su Kalinic: «Oggi Nikola non ha preso parte all’allenamento perché ha un’infiammazione in regione adduttoria. E’ particolarmente fastidioso e dolente e si è deciso insieme di curarlo e poi valutiamo l’evoluzione nelle prossime ore».

Su Rodriguez: «Ricardo ha risolto i problemi dell’altra settimana e si sta allenando regolarmente in gruppo».

Il lungo degente Andrea Conti: «Ha preso parte a piccoli spezzoni di allenamento. Si è espresso molto bene Mister Gattuso in conferenza a riguardo: bisogna tenere conto che ciò serve al ragazzo per rifamiliarizzare con squadra, traumi e contrasti. C’è però tutta una riatletizzazione della condizione fisica che prevede dei tempi di circa un mese. Sono comunque già stati fatti i test medici che hanno dato risultati positivi per quanto riguarda la tenuta del ginocchio. Nei prossimi giorni verranno programmati i test di MilanLab che ne valuteranno anche la condizione atletica».

Il veterano Marco Storari: «Ha avuto una lesione importante al gemello mediale del polpaccio. Sapevamo dall’inizio che sarebbe stato un infortunio attorno ai 2 mesi e adesso non siamo ancora ad un mese e mezzo. Marco è davvero un grande professionista e sta facendo la riabilitazione con molto impegno e i controlli che abbiamo fatto hanno dato esito positivo, non ci sono complicazione. Forse siamo più rapidi dei tempi previsti ma vedere la guarigione e rivederlo con la squadra c’è bisogno ancora di pazienza».

Fonte: acmilan.com

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *