Preparazione

SPAL-Milan: probabili formazioni. Torna Rodriguez, in attacco c’è Cutrone

Scritto da  | 

Dopo i due giorni di riposo concessi da Mister Gattuso, i rossoneri sono tornati a lavorare per preparare il tour de force finale. Sabato ci sarà la sfida contro gli uomini di Semplici. Poi testa all’Europa League, ma prima si pensa al Campionato. Calcio d’inizio alle 15 allo stadio Paolo Mazza.

Seconda partita consecutiva in trasferta per i ragazzi di Mister Gattuso. Questa volta si va a Ferrara, ospiti della SPAL che non sta certamente attraversando un bel momento. Dopo la pesante sconfitta di domenica contro il Cagliari, è stata riconfermata la fiducia a Leonardo Semplici a tempo determinato. Nelle prossime partita – che vedranno prima Milan, poi la trasferta di Napoli e infine lo scontro salvezza con il Crotone – sarà sotto esame l’operato dell’allenatore toscano. A Milanello c’è ancora un po’ di amarezza per il pareggio di Udine, ma con la consapevolezza di aver giocato una grande partita. Gattuso – dopo aver lasciato lunedì e martedì liberi prima del rush finale – sta preparando il match Ferrara alle prese con qualche piccolo acciacco. Se da una parte è fondamentale il recupero di Rodriguez, oggi si è fermato Kalinic per un principio di pubalgia. Il giocare verrà valutato.

Ecco le probabile formazioni del match che si giocherà al Mazza di Ferrara.

Rino Gattuso è da ieri che lavora sul campo per preparare la partita contro la SPAL. Il Mister ha intenzione di riconfermare – ad esclusione di squalificati e infortunati – la squadra che ha pareggiato alla Dacia Arena. Davanti al confermatissimo – e come non potrebbe esserlo – Gigio Donnarumma, ci sarà una delle difese meno perforate dell’ultimo periodo. Capitan Bonucci e Romagnoli centrali, saranno assisti da Rodriguez – al rientro dopo la colica intestinale – e Abate. In mediana, oltre ai confermatissimi Bonaventura e Kessié, Rino Gattuso ha il dubbio Biglia-Montolivo. L’argentino rimane avanti, ma non è escluso un piccolo turnover. Nel reparto avanzato l’unico ballottaggio riguarda la punta centrale. Con Kalinic probabilmente out per un’infiammazione, la maglia da titolare se la contendono André Silva e Cutrone. Al momento il numero 63 è nettamente favorito, ma il Mister ha ancora a disposizione qualche allenamento per valutare. Suso e Çalhanoğlu saranno i due esterni.

Ecco le probabili formazioni di SPAL-Milan. Kick-off alle 15 di sabato 10 febbraio.

SPAL (3-5-2): Meret; Cionek, Costa, Felipe; Lazzari, Kurtic, Viviani, Grassi, Mattiello; Paloschi, Antenucci.

Milan (4-3-3): Donnarumma G.; Rodriguez, Romagnoli, Bonucci, Abate; Bonaventura, Biglia, Kessié; Çalhanoğlu, Cutrone, Suso. 

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *