Resta in contatto con Daily Milan

Il tecnico calabrese sta ottenendo risultati sorprendenti e presto potrebbe arrivare un prolungamento – con conseguente adeguamento – di contratto.

È stata l’ennesima scommessa di Massimiliano Mirabelli. Tutti, almeno in quel momento, avrebbero continuato con Montella. Eppure il ds rossonero si è caricato sulle sue spalle tutte le responsabilità. Esonerato Montella, al suo posto Gattuso! Voci di dissenso nei confronti di una decisione in linea con i vari Seedorf, Inzaghi e Brocchi. Tutti, o quasi, costretti a ricominciare dalla buon vecchia “gavetta”. Dopo i presunti errori sul mercato estivo, la scelta dell’ex numero 8 per la panchina aggravava ulteriormente la situazione di Mirabelli. C’è già chi chiedeva “la sua testa”.

Dopo quasi 3 mesi, possiamo dire dell’intuizione – fino a questo momento – geniale del direttore sportivo del Diavolo. Gattuso, dopo un periodo iniziale difficile dovuto a un pesante lavoro atletico – ora sta viaggiando a ritmi impressionanti. Se non consideriamo Napoli e Juventus – un ritmo folle e insostenibile per tutti -, nell’ultimo mese, il Milan occuperebbe il 3° posto. Ecco che Rino si sta guadagnando la fiducia anche di chi prima lo considerava solamente per la grinta.

Potrebbe quindi arrivare un premio, per sottolinearne il grandissimo lavoro ma anche per dare più tranquillità a tutto l’ambiente. Il rinnovo sarà fino al 2020 con un piccolo adeguamento che non vada a gravare il monte ingaggi in previsione del FFP (Financial Fair Play).

Copyright © Daily Milan 2019 | Testata giornalistica | Aut. Tribunale di Biella n° 575 del 31 luglio 2012 | Direttore Responsabile: Luca Rosia