Preparazione

UEL, Ludogorets-Milan: probabili formazioni. Gattuso cambia poco, ma torna André Silva

Scritto da  | 

Dopo la vittoria convincente contro la SPAL, Gattuso è stato chiaro sia a parole sia con i fatti: intensità. Il periodo forse più complicato – livello di impegni – della stagione è appena iniziato. L’obiettivo è chiudere – almeno parzialmente – il discorso qualificazione all’andata per poi concentrarsi di più sul campionato.

Tira il vento, cambia aria. C’è un odore strano, una sensazione diversa. Quella dell’Europa che torna questa settimana. Martedì (stasera) e mercoledì ci saranno gli ottavi di UCL, mentre nella giornata di giovedì ben 4 italianane saranno impegnate nell’UEL. Milan, Atalanta, Lazio e Napoli impegnate rispettivamente con Ludogorets, Borussia Dortmund, Steaua Bucarest e Lipsia. I rossoneri hanno sicuramente avuto un sorteggio benevolo- sfruttando anche il primo posto del girone – che però non va assolutamente sottovalutato. Il Diavolo può sicuramente sfruttare il fatto che in Bulgaria il campionato è nella pausa invernali e ciò implica l’assenza di partite ufficiali dal 14 dicembre scorso. In mezzo una “nuova” preparazione e amichevoli per mantenere una forma accettabile in vista dei sedicesimi di UEL e della ripartenza del campionato prevista per domenica 18 febbraio. Ecco le probabile formazione di Ludogorets-Milan, valevole per l’andata dei sedicesimi di Europa League.

Rino Gattuso, dopo un debutto europeo da dimenticare – sconfitta per 2-0 contro il Rijeka -, ha l’obiettivo di chiudere, almeno parzialmente, il discorso qualificazione. Il Mister si affiderà ai fedelissimi, nonostante alle porte ci sia un match complicato contro la Sampdoria, domenica alle 20:45. Davanti a Gigio Donnarumma, il muro difensivo – 4 goal nelle ultime 8 gare – sarà composto da Romagnoli e Bonucci, coppia sempre più affiatata. Sugli esterni torna Calabria sulla destra mentre sulla sinistra ci sarà sempre Rodriguez, totalmente recuperato dopo i 90’ minuti di sabato. La mediana non prevede alcun cambio con Kessié, Biglia e Bonaventura oramai ben collaudati. Il tridente offensivo sarà guidato dall’uomo di coppa, André Silva, sorretto dai soliti Suso e Çalhanoğlu.

Ecco le probabili formazioni di Ludogorets-Milan. Kick-off alle ore 19 alla Ludogorets Arena.

Ludogorets (4-2-3-1): Broun; Cicinho, Plastun, Moti, Natanael; Anicet, Goralski; Lukoki, Marcelinho, Dyakov; Keseru.

Milan (4-3-3): Donnarumma G.; Rodriguez, Romagnoli, Bonucci, Calabria; Kessié, Biglia, Bonaventura, Calhanoglu, André Silva, Suso.

Per ulteriori aggiornamenti in tempo reale, segui Daily Milan.

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *