Club

Verso Milan-Sampdoria, Gattuso costretto a cambiare il centrocampo dopo 5 partite

Scritto da  | 

Rino Gattuso ha trovato i suoi fedelissimi i campo, tuttavia non sempre i piani vanno come si desidera. In vista di Milan-Sampdoria, l’allenatore rossonero sarà costretto a cambiare l’undici titolare.

Novità in vista in casa Milan con Gattuso costretto a cambiare l’undici titolare in occasione di Milan-Sampdoria. Dopo cinque partite di fila in Campionato, l’allenatore rossonero dovrà, infatti, ricomporre il centrocampo. I tre inamovibili dello scacchiere sono Kessie, Biglia e Bonaventura, tuttavia, vista la squalifica dell’ivoriano, Gattuso dovrà rivedere i propri piani e cambiare qualcosa. Premettendo che Kessie è unico nella rosa rossonera, sia per fisicità che per modo di giocare, l’allenatore rossonero è alle prese con un problema non di poco conto. Mai come in questo caso sarebbe, infatti, potuto servire un mediano alla Kucka. E’ inutile, comunque, stare qui a lamentarsi o a fare supposizioni perché Gattuso starà studiando la soluzione migliore per risolvere questa grana e garantire equilibrio tra i reparti.

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *