Resta in contatto con Daily Milan

Il Milan in questi ultimi anni sta investendo molto sul settore giovanile. Non è, infatti, un caso che alcuni giocatori presenti nella rosa vengono proprio dalla Primavera.

Patrick Cutrone è solo l’ultimo di una lunga serie di ragazzi esplosi in prima squadra ma di provenienza dal settore giovanile. Giocatori che non solo indossano o hanno indossato la maglia rossonera ma che vestono anche quella della Nazionale e che, dunque, sono motivo d’orgoglio per la società che in questi ultimi anni ha investito molto nel settore giovanile.

Proprio di questo Filippo Galli, responsabile dell’intero settore rossonero, ha parlato di “4-4-2 l’Originale” programma trasmesso da TGCOM24. Ecco le sue parole: «Chi sarà il prossimo Cutrone? E’ difficile dirlo adesso, Gattuso spesso chiama Bellanova ad allenarsi con la squadra. Lui è un laterale destro di grande spinta che ha molti margini di miglioramento. Forse oggi è lui però è inutile precorrere i tempi, dobbiamo avere pazienza. Le prossime gare diranno di che pasta è fatto il Milan? Saranno impegni probanti a cominciare dalla Samp ma la squadra ci arriva con una condizione fisica e mentale eccellente. Speriamo di continuare così e di poter sognare la rimonta europea».

 

Copyright © Daily Milan 2019 | Testata giornalistica | Aut. Tribunale di Biella n° 575 del 31 luglio 2012 | Direttore Editoriale: Luca Rosia