Edicola

Berlusconi: «Non c’è nessuna possibilità di poter ricomprare il Milan ma resterà sempre nel mio cuore»

Scritto da  | 

Giorni turbolenti in Casa Milan con la pseudo-inchiesta aperta dal Corriere della Sera e la pronta risposta dell’attuale presidente Yonghong Li. C’è, però, chi parla ancore bene del club, Silvio Berlusconi.

Il mondo del calcio da protagonista è per lui solo un ricordo, tuttavia, Silvio Berlusconi, quando può, parla sempre del suo amato Milan. Ecco le parole dell’ex presidente rossonero ai microfoni di Corriere.tv«Non ricomprerò il Milan perché per tenere una squadra di livello, dopo l’entrata dei soldi del petrolio nel calcio, ci vogliono troppi denari, soldi che una sola famiglia non è in grado di sostenere per mantenere una squadra ai vertici, come la nostra lo è stata per anni. Il Milan resterà sempre una parte del mio cuore, con cui sarò sempre sugli spalti, ma non c’è più nessuna possibilità di poterlo ricomprare».

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *