Stadio News

Gattuso: «Dobbiamo restare con i piedi per terra. Ora sappiamo soffrire»

Scritto da  | 

Un Rino Gattuso contento ai microfoni di Premium Sport ha analizzato la partita vinta dal suo Milan contro la Roma.

Di certo quella del Milan contro la Roma non era una partita semplice da portare a casa. Gattuso e i suoi uomini, però, hanno nuovamente sorpreso tutti e sono riusciti a conquistare 3 punti tanto pesanti quanto importanti. Al termine del match, l’allenatore rossonero si è fermato ai microfoni di Premium Sport e ha analizzato, evidentemente soddisfatto, i novanta minuti. Ecco le sue dichiarazioni: «Siamo contenti, c’è un grande rapporto con i ragazzi. Nel primo tempo abbiamo sofferto, ma siamo stati bravi a tenere il campo. Nella ripresa abbiamo fatto meglio, abbiamo trovato di più Suso e Calhanoglu. La Roma è una signora squadra. Ho fatto i complimenti ai ragazzi a fine partita, ma dobbiamo restare con i piedi per terra. Anche all’inizio della mia gestione potevamo fare meglio, ora dobbiamo continuare così. La differenza la sta facendo la mentalità, la capacità di saper soffrire».

Sulla prestazione: «A fine primo tempo ero arrabbiato, ci siamo mossi male. A noi piace portare tanti giocatori in area, stiamo lavorando tanto sui movimenti senza palla. Io voglio porre l’attenzione sulla difesa, oggi non era una partita facile, ma ci siamo comportati bene. Sono molto contento di questo».

Per finire, una battuta sul derby: «Da domani testa alla Lazio, poi da giovedì penseremo al derby. Siamo attesi da partite importanti, dovremo battagliare».

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *