Stadio News

Il Milan sbanca l’Olimpico! Battuta la Roma grazie ad un grande secondo tempo: le pagelle

Scritto da  | 

Il Milan batte anche la Roma e lo fa sotto la pioggia e il gelo dello Stadio Olimpico. Gattuso ha creato un gruppo importante e i risultati sono evidenti.

Roma-Milan 0-2. Questa sera è doveroso partire dal risultato perché vincere allo stadio Olimpico non è cosa semplice. Gattuso, però, sta creando qualcosa di importante e i risultati stanno arrivando con continuità. Cosa impensabile fino a novembre. Non guardiamo però il passato, piuttosto parliamo del presente. I rossoneri vincono e lo fanno bene contro i giallorossi di Di Francesco. Primo tempo blando con le due squadre che si sono studiate e un pò temute. Tutt’altra cosa il secondo tempo con il Milan subito in vantaggio con la conferma Cutrone che realizza una rete da grande centravanti. Il raddoppio arriva alla mezz’ora da chi, forse, ti aspetti di meno, Davide Calabria. Quello del numero 2 è un gol più che meritato perché il ragazzo con grande umiltà si è ritagliato un ruolo importante in questa squadra.

Ecco le pagelle di Daily Milan:

G. DONNARUMMA 6 – Mantiene ancora una volta inalterata la sua porta. E nel giorno del suo compleanno, cosa chiedere di più…
CALABRIA  7 – Sarà anche vicino al rientro Andrea Conti ma sul giovanotto ex Primavera rossonero, oggi, è difficile fare a meno. Se poi segna pure… 
 
BONUCCI 6,5 – Una certezza assoluta. Dirige il reparto come un capitano sulla tolda della propria nave. E tutti ai suoi comandi paiono ritrovare antichi stimoli.
 
ROMAGNOLI  7 – Dalle sue parti non passa nessuno. Inutile insistere… Per lui non ci sono più aggettivi.
 
RODRIGUEZ  6,5 – Benissimo sulla fascia mancina: chiude spesso le linee di passaggio della Roma e riparte con generosità e insistenza. 
 
KESSIE  6,5 – Indistruttibile! Tanto lavoro in mezzo al campo sia in copertura che in appoggio alla fase offensiva.
 
BIGLIA 6 – Non sempre preciso negli appoggi ma è il geometra che per troppo tempo è venuto meno nel centrocampo rossonero.
 
BONAVENTURA 6 – E’ sempre presente quando deve aiutare chiunque ne abbia bisogno sia in chiave difensiva che offensiva. 
MONTOLIVO (dal 44’ s.t.) s.v. – Quattro scatti solo per sgranchirsi le gambe.
 
SUSO  6 – Non una prestazione da incorniciare ma è suo l’assist per il primo gol del Milan.
BORINI (dal 37’ s.t.) 6 – Offre il suo contributo di vivacità ma non in zona-gol dove fallisce la palla del tris.
 
CUTRONE  6,5 – Fantastico e determinante. Un solo pallone giocabile e lui è lì, pronto ad approfittarne in anticipo su Manolas. 
KALINIC (dal 21’ s.t.) 6,5 – Gattuso lo manda in campo per “tenere palla”, lui s’inventa la palla vincente per il raddoppio milanista di Calabria.
 
CALHANOGLU  6 – Talentuosissimo, ma a volte si perde in soluzioni inutili. 
 
All.: GENNARO GATTUSO 6,5 – Una furia in panchina nonostante il freddo e la pioggia. Ottimi i cambi, ottima la squadra, ottimo tutto.  

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *