Club

Gattuso, la richiesta ai tifosi: «Non fischiate Kalinic e Donnarumma»

Scritto da  | 

L’appello del tecnico rossonero lanciato ieri nel post partita.

Kalinic e Donnarumma, Nikola e Gigio. L’attaccante e il portiere che hanno passato due stagioni così diverse, ma allo stesso tempo molto simili. La telenovela rinnovo dell’estate scorsa e qualche errore di troppo nelle partite importanti hanno incrinato il rapporto del classe ’99 con i tifosi. Lo stesso rapporto che non è mai nato con l’oggetto misterioso Nikola Kalinic. Il destino di entrambi sembra segnato ma – vista l’importanza dell’ultima partita a San Siro contro la Fiorentina  – Mister Gattuso ha lanciato un appello importante a tutti i tifosi: «Prego il pubblico nell’ultima partita a San Siro con la Fiorentina di non fischiare né Gigio né Kalinic».

La richiesta del tecnico è quanto mai sensata. Contestare due giocatori per tutta la partita potrebbe essere controproducente ai fini del risultato parzialmente raggiunto a Bergamo. L’Europa League è stata raggiunta ma sarebbe fondamentale ottenerla senza passare dai preliminari. Per fare ciò il Milan ha bisogno di tutta la sua rosa: Gianluigi Donnarumma e Nikola Kalinic ne fanno ancora parte.

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *