Edicola

Il Sole 24 Ore – Fisher pronto a subentrare a Yonghong Li?

Scritto da  | 

Giorni frenetici in Casa Milan con il verdetto dell’UEFA sempre più vicino. Intanto si fanno strada diversi scenari per il futuro.

Yonghong Li è alla ricerca di un socio di minoranza. Almeno questa sembra essere l’unica certezza legata al futuro della società di via Aldo Rossi. Da qui, però, diverse sono le voci – anche inventate- circa il possibile sostituto del presidente. Inutile tornare dietro con le notizie anche perché si sono rivelate tutte false. Su tutte la bomba che avrebbe visto Elliott con già in pugno il nuovo organigramma societario. Bando alle ciance, come riferito da Carlo Festa nel suo articolo per Il Sole 24 ore, al fondo Elliott è già arrivata una proposta portata avanti dalla banca d’affari Goldman Sachs.

Dietro questa banca ci sarebbe il magnate John Fisher, figlio dei fondatori del marchio di abbigliamento Gap e proprietario di una serie di diverse squadre che vanno dal baseball come l’Oakland Athletics ma anche a club di calcio come il San Jose Earthquakes e la società scozzese Celtic Fc.

Detto ciò, Festa ritiene che Fisher resta alla finestra, pronto a intervenire. L’intento, però, è di acquisire la maggioranza della società di via Aldo Rossi.

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *