Esclusive

Milan, positiva la spedizione di Fassone a Londra

Scritto da  | 

Ore di attesa in quel di Milano sponda rossonera. Con l’avvento di Paul Singer al posto di Yonghong Li potrebbero esserci diversi cambi nei quadri dirigenziali.

La spedizione di Marco Fassone a Londra era attesa da tutti, inutile girarci attorno. Sul piatto il futuro dell’attuale organigramma societario. Appurato che i membri cinesi non faranno più parte del consiglio di amministrazione, c’era da capire il destino di Marco Fassone e Massimiliano Mirabelli su tutti. Dubbi leciti, specie se nel comunicato ufficiale diramato dal fondo Elliott nella serata di ieri, l’unico riferimento era inerente la stima verso il lavoro di Rino Gattuso.

Secondo indiscrezioni raccolte dalla redazione di Daily Milan, l’incontro tra l’amministratore delegato rossonero e alcuni uomini di fiducia del gruppo Elliott è stato positivo, con Fassone tornato in serata in Italia e destinato a ricoprire ancora il ruolo che gli compete da un anno a questa parte. Con lui resta in sella anche Massimiliano Mirabelli. Si va, dunque, per la momentanea conferma dell’intero blocco societario. Posizioni, ovviamente, che potrebbero essere rivalutate tra qualche tempo. Senza fare voli pindarici, dunque, il Milan di Elliott riparte con alcune ‘vecchie’ certezze, in attesa del consiglio di amministrazione di domani, giovedì 12 luglio, dove saranno presentati anche i nuovi membri del cda.

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *