Esclusive

Bertolacci, tentazione inglese? Ora il Genoa passa in secondo piano

Scritto da  | 

Il centrocampista rientrato al Milan continua a guardarsi intorno e potrebbe presto prendere una decisione. Si raffredda un eventuale ritorno al Grifone.

La trattativa sembrava agevole. La volontà del giocatore, del Milan e del Genoa era una sola. Eppure l’accordo tra Andrea Bertolacci e Grifone si è fermato su una richiesta di ingaggio considerata eccessiva da parte di Preziosi. Il Presidente rossoblù – intervistato recentemente – ha voluto anche punzecchiare il giocatore, esortandolo a ridursi lo stipendio per dimostrare il vero amore per Genova. Il centrocampista – nonostante la voglia di rimanere in Italia sia tanta – è stuzzicato dalla possibilità di approdare in Premier League. L’offerta è di quelle importanti e arriva direttamente dall’Everton: 6 milioni (uno in più del Genoa) e un quadriennale o quinquennale da 2 milioni a stagione.

Il Milan preferirebbe quest’ultima offerta a causa di un guadagno maggiore e della possibilità di mettere a segno una piccola plusvalenza.

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *