Stadio News

Romagnoli: «Mi scuso con tutti. Ci manca la cattiveria ma la strada è quella giusta»

Scritto da  | 

Il protagonista in negativo di Empoli-Milan parla ai microfoni di Sky Sport.

Questa volta il Capitano non dimenticherà facilmente questa serata. Un’azione folle, un errore grossolano che, prima ha regalato la palla all’Empoli in area di rigore, per poi atterrare Levan Mchedlidze in area di rigore. Alessio Romagnoli è il protagonista in negativo di questo Empoli-Milan ma ha comunque deciso di presentarsi davanti ai microfoni. Ecco le sue parole a Sky Sport: «Sono deluso e arrabbiato come me stesso. Mi prendo le responsabilità, non doveva succedere e senza quell’errore sarebbe finita diversamente. Mi scuso con i tifosi del Milan e con tutti. Ci rifaremo. Potevamo chiuderla prima perché in serie A, appena sbagli la paghi. Senza il mio errore sarebbe potuta essere un’altra gara. Adesso dobbiamo pensare a vincere a Sassuolo. Ci manca un po’ di cattiveria davanti e anche dietro. Era importante non prendere gol e ci eravamo riusciti. La strada però è quella giusta, dobbiamo continuare a lavorare e i risultati arriveranno».

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *