Resta in contatto con Daily Milan

Il talento polacco ha impressionato tutti in queste prime giornate, tanto da aver già molte offerte dalle big italiane.

Krzysztof Piatek è nato a Dzierżoniów, Polonia l’1 luglio 1995. Gioca nel ruolo di punta centrale ed alto 1.83 cm. Segni particolari? Apparentemente nessuno, se non fosse che da quando è arrivato in Italia – acquistato in estate dal Genoa – ha segnato 10 goal in 6 partite. Sì, avete capito bene. E’ l’unico attaccante ad aver segnato almeno 1 goal in ogni partita ufficiale giocata dal Grifone. Si è presentato con un poker contro il Lecce in TIM Cup, per poi proseguire con Empoli, Sassuolo (2), Bologna, Lazio e Genoa in Serie A.

Sul giocatore c’è già l’interessa di mezza Serie A che avrebbe sondato il terreno per assicurarsi il talento che ha già ricevuto la benedizione di Robert Lewandowski: «Piatek è un giocatore che ha grandi potenzialità e vuole crescere. Se continua ad allenarsi così può giocare in nazionale a lungo. Si è visto già dopo il primo allenamento che può arrivare ad alti livelli». Sull’attaccante si sono mosse Juventus, Inter e Milan, con i bianconeri in netto vantaggio grazie ad uno sprint registrato nelle ultime ore. La valutazione del polacco – pagato in estate 4.5M di euro è già schizzata alle stella. Serve vedere la volontà di Enrico Preziosi, ma possiamo già considerare una grande plusvalenza per le casse del Genoa.

Copyright © Daily Milan 2019 | Testata giornalistica | Aut. Tribunale di Biella n° 575 del 31 luglio 2012 | Direttore Editoriale: Luca Rosia