Resta in contatto con Daily Milan

Preparazione

Allarme rosso in difesa: Gattuso non ha alternative

Pubblicato

il

Brutta tegola per Gattuso. Nella settimana dell’annuncio di Piatek al Milan – oggi per il polacco è giornata di visite mediche a Milano – i rossoneri perdono Cristian Zapata. La risonanza magnetica a cui il numero 17 si è sottoposto a seguito dell’infortunio occorso lunedì pomeriggio durante la sfida contro il Genoa ha evidenziato – si legge dalla nota diramata dal Club – “una lesione del muscolo bicipite femorale della coscia destra”. Tra due settimane nuova visita di controllo per il colombiano.

Cristian si aggiunge alla lunga lista di nomi fermi in infermeria. Ed è emergenza per la difesa che sabato sera a San Siro sarà chiamata ad arginare le avanzate del Napoli di Carlo Ancelotti. Con Mattia Caldara (out per una lesione parziale del tendine achilleo e una lesione della giunzione mio-tendinea del muscolo gemello mediale del polpaccio destro) che rientrerà in gruppo tra qualche settimana, per le prossime sfide a calendario Rino Gattuso potrà contare solo su due centrali di ruolo, Alessio Romagnoli e Mateo Musacchio. Nessuna alternativa pura. Solo Ignazio Abate potrà aiutare il tecnico rossonero. A Marassi, dopo l’uscita dal campo di Zapata, il terzino ha fatto le prove generali al centro della difesa.

Copyright © Daily Milan 2019 | Testata giornalistica | Aut. Tribunale di Biella n° 575 del 31 luglio 2012 | Direttore Responsabile: Luca Rosia