Resta in contatto con Daily Milan

Club

Stangata Paquetà: la “manata leggera” a Di Bello gli costa tre giornate di squalifica

Avatar

Pubblicato

il

Nello slancio di fine campionato verso l’obiettivo Champions il Milan dovrà fare a meno della fantasia di Lucas Paquetà. Al brasiliano, espulso ieri sera a San Siro nella ripresa di Milan-Bologna dall’arbitro Lo Bello (era già diffidato), è stata comminata una pesante squalifica pari a tre giornate effettive di gara. L’ex Flamengo salterà quindi le sfide contro Fiorentina, Frosinone e Spal. Paquetà aveva perso la testa dopo un intervento falloso subito e, successivamente, nel pieno della protesta spinto l’arbitro colpendolo leggermente sul braccio.

La decisione di stoppare il rossonero per tre turni, arrivata oggi dal Giudice Sportivo, viene così giustificata: “…per comportamento scorretto nei confronti di un avversario; già diffidato (quinta sanzione); per avere inoltre, al 29° del secondo tempo, alla notifica del provvedimento di ammonizione, colpito con una manata leggera il braccio del Direttore di gara proteso verso di lui al fine di allontanarlo“.

Copyright © Daily Milan 2019 | Testata giornalistica | Aut. Tribunale di Biella n° 575 del 31 luglio 2012 | Direttore Editoriale: Luca Rosia