Resta in contatto con Daily Milan

News

Alessio Romagnoli, l’anno della consacrazione definitiva

Avatar

Pubblicato

il

Alessio Romagnoli, un nome, una garanzia. Il giovane capitano rossonero è certamente uno dei prospetti difensori italiani più forti in circolazione. Il Milan l’ha capito già da tempo, pagando nel 2015, 25 milioni alla Roma per ottenere il cartellino del giocatore. Oggi Alessio ne vale almeno il doppio e la società rossonera ha deciso di blindarlo e puntare fortemente sulle sue enormi qualità difensive . Romagnoli è migliorato tantissimo, maturando su ogni aspetto, sia in campo che fuori. Tra i diversi alti e bassi della scorsa stagione, nelle file del club meneghino, spicca certamente il suo nome,  disputando un campionato da incorniciare. Cresciuto esponenzialmente subito dopo l’addio di Bonucci, ereditando la fascia da capitano e mettendo in mostra tutto il suo valore tecnico. Nonostante la squadra non sia riuscita ad agguantare la qualificazione alla prossima edizione della UEFA Champions League, il Milan è risultata la terza miglior difesa dello scorso campionato (36 reti subite). Il merito è in particolar modo di Alessio, che ha quasi sempre offerto prestazioni sopra la sufficienza.

Mister, dirigenza e tifosi si aspettano tantissimo dal capitano rossonero, dunque, forza Alessio, questo è l’anno della consacrazione definitiva.

Copyright © Daily Milan 2019 | Testata giornalistica | Aut. Tribunale di Biella n° 575 del 31 luglio 2012 | Direttore Editoriale: Luca Rosia