Resta in contatto con Daily Milan

Calciomercato

Laxalt, il Parma incontra il Milan: ipotesi prestito

Avatar

Pubblicato

il

L’ex Genoa nel mirino del Parma. Lunedì appuntamento in sede tra i dirigenti del Milan e gli agenti del giocatore.

Entro metà della prossima settimana Diego Laxalt dovrà dare una risposta al Milan. E al Parma. Il Club emiliano ha individuato nel terzino uruguaiano il profilo adatto per la fascia mancina del 4-3-3 di Roberto D’Aversa e ha così chiamato i rossoneri. L’incontro tra dirigenti è avvenuto ieri a Casa Milan, da una parte il direttore tecnico Paolo Maldini, dall’altra il direttore sportivo del Parma Daniele Faggiano.

Gli agenti di Laxalt sono attesi in via Aldo Rossi lunedì. Il ragazzo vorrebbe giocarsi le proprie chance a Milanello, ma oggettivamente nelle gerarchie di mister Giampaolo parte svantaggiato, alle spalle del neo arrivato Theo Hernandez e di Ricardo Rodriguez (42 presenze totali la scorsa stagione).

L’entourage dell’ex Genoa si è dato appuntamento con Maldini e Frederic Massara anche per affrontare un altro nodo: in linea con l’impostazione della campagna estiva, il Milan dall’operazione non vuole registrare una minusvalenza. Il giocatore a bilancio ha un valore di 13 milioni di euro e da questa cifra i rossoneri non intendono scendere. La formula? Cessione a titolo definitivo o prestito con obbligo di riscatto, soluzione certamente più gradita agli uomini-mercato del Parma. I gialloblu dovranno poi sciogliere anche il nodo legato all’ingaggio: attualmente, a Milano, Laxalt percepisce 1,3 milioni di euro a stagione.

Copyright © Daily Milan 2019 | Testata giornalistica | Aut. Tribunale di Biella n° 575 del 31 luglio 2012 | Direttore Editoriale: Luca Rosia