Resta in contatto con Daily Milan

Club

Milan-Inter, è già caccia al biglietto. Nuovo stadio: progetto svelato dopo il derby

Avatar

Pubblicato

il

Febbre da derby: Milan-Inter verso un nuovo sold-out.

Nel nuovo stadio, che sarà pronto solo nel 2023, 60.000 presenze vorrà dire “sold out”. Se il Milan manterrà la media della passata stagione, o addirittura alzerà l’asticella sorretto da traguardi sportivi sempre più entusiasmanti, di “note da tutto esaurito” il Club ne comunicherà parecchie, per la gioia dell’Ufficio Ticketing. È successo a Torino, sponda Juve: qui la Società ha stabilito una quota abbonati che in nessun caso può essere superata, un solo obiettivo, che però non è l’unica cosa che conta, 29.300 tessere sottoscritte. Il Milan, che di abbonati ne ha qualche migliaia in più dei bianconeri, spera di registrare lo stesso trend di Madama anche fuori dal campo.

Intanto per il derbissimo di sabato 21 settembre (fischio d’inizio alle ore 20.45, diretta esclusiva su DAZN) che vedrà Piatek e compagni misurarsi contro la corazzata di Antonio Conte, a meno di due settimane sono già oltre 60.000 le presenze sugli spalti, compresi ovviamente gli abbonati rossoneri al campionato.

Il derby sarà l’antipasto di una settimana, quella successiva alla stracittadina, che già oggi si preannuncia ricca di curiosità per i tifosi delle due rivali. Dal 24 settembre, infatti, verranno presentati al Comune di Milano una serie di documentazioni dedicate al progetto del nuovo impianto che sorgerà nell’area antistante il Meazza. Solo in una seconda battuta, la Giunta guidata dal Sindaco Giuseppe Sala darà il via libera alle richieste urbanistiche delle due Società. Per l’autorizzazione finale ci sarà tempo fino al 10 ottobre, ossia alla scadenza dei tre mesi successivi al deposito del Progetto di fattibilità.

Copyright © Daily Milan 2019 | Testata giornalistica | Aut. Tribunale di Biella n° 575 del 31 luglio 2012 | Direttore Editoriale: Luca Rosia