Resta in contatto con Daily Milan

Club

Giampaolo esonerato, Pioli ai dettagli: contestazione dei tifosi sui social

Avatar

Pubblicato

il

Ore decisive in casa Milan per la definizione del rapporto contrattuale con Stefano Pioli, nuovo tecnico della Prima Squadra. Ultime ore a Milanello per Marco Giampaolo e i suoi collaboratori.

È finita l’avventura di Marco Giampaolo sulla panchina rossonera dopo 111 giorni dal suo insediamento, 3 vittorie e 4 sconfitte. Il tecnico e il suo staff nel pomeriggio hanno raggiunto il Centro Sportivo di Milanello per liberare gli armadietti in spogliatoio e le stanze in Club House. Questa mattina il Milan ha comunicato all’allenatore di Bellinzona la decisione e l’ha così sollevato ufficialmente dall’incarico, anche se per l’ufficialità a Media e tifosi bisognerà attendere le prossime ore. Alle spalle del solo Cristian Brocchi, Marco Giampaolo è l’allenatore del Milan che da inizio campionato è durato meno all’ombra della Madonnina: 41 giorni, 7 sfide, una media punti di 1.29 a partita. Brocchi era stato esonerato dopo appena 35 giorni.

È in corso in una località top secret di Milano l’incontro decisivo tra il Club e l’entourage di Stefano Pioli, individuato quale profilo alternativo a Luciano Spalletti (prima scelta della Società ma bloccato contrattualmente dall’Inter) per la guida tecnica delle prima squadra. Secondo indiscrezioni, Pioli dovrebbe legarsi alla Società di Via Aldo Rossi con un contratto annuale e opzione sul secondo, accettando un’offerta da 1,4 milioni di euro a stagione. Nell’attesa di sviluppi, la dirigenza ha comunicato alla squadra che l’orario della seduta di allenamento di domani, inizialmente prevista al mattino, è posticipato alle ore 15.30. Intanto i supporter rossoneri sono sul piede di guerra: l’hashtag #PioliOut sui social è entrato addirittura nei top Trends mondiali di Twitter con oltre 40.000 tweet.

Copyright © Daily Milan 2019 | Testata giornalistica | Aut. Tribunale di Biella n° 575 del 31 luglio 2012 | Direttore Editoriale: Luca Rosia