Resta in contatto con Daily Milan

Tacco 11

Via dal Milan: Calha…no? Calha…sì!

Andreea Tolomeiu

Pubblicato

il

Hakan Calhanoglu, il saluto militare che ha inorridito il web e la chiamata del Galatasaray. Il pensiero di Andreea Tolomeiu.

Il Galatasaray fa la proposta per Calhanoglu da 6 milioni di euro. Spicci, a confronto dei milioni che il Milan aveva speso per acquistarlo dal Bayer Leverkusen. Ma è davvero tanto assurdo considerare questa proposta? Vediamo un po’ i pro e i contro.

In questo momento Hakan sta dimostrando poco e niente, e la speranza che lui possa dare una mano effettiva alla squadra svanisce partita dopo partita. Attorno a lui c’è sempre meno fiducia, dai tifosi alla Società, e a quanto pare il nuovo mister, Stefano Pioli, non lo vede tra i prediletti, come invece lo era per Giampaolo.

Il Galatasaray è una squadra turca ed è innegabile, dopo il saluto militare dei Nazionali che ci ha scioccati non poco, il fatto che Hakan sarebbe ben felice di tornare nel suo Paese. C’è lo dicono i fatti. Le battaglie in campo non sono mai state il suo terreno, non si è mai schierato, non si è mai difeso e non ha mai attaccato (realmente). Con quel gesto provocatorio nel match con l’Albania, ci ha tenuto a raccontarci quanto lui e i suoi compagni siano favorevoli invece a un altro tipo di…guerre.

Ma torniamo a noi, non mi piace mai andare troppo sul personale. Ci sono due squadre valide in Turchia, il Galatasaray e il Fenerbhace. La seconda però non naviga in acque proprio limpide, anche se i tifosi speravano in una grande ripresa con l’arrivo del nuovo Presidente, the super rich Ali Koç. Non hanno avuto proprio la desiderata risalita. Perché ho tirato in ballo le due Società di Istanbul? Perché, dopo il famoso saluto militare, dubito che i Club europei si prendano la responsabilità mediatica di acquistare oggi un calciatore turco, almeno finché questa assurda storia non finirà nel dimenticatoio. Tolta l’Europa, tolto il Fenerbhace, dovessimo dire “no” al Galatasaray, il bel visino rimarrebbe con noi. E con lui un posto occupato che non ci renderebbe molto. A questo punto, forse, anche solo 6 milioni di euro, seppur in perdita, potrebbero rendere di più e farci comodo.

View this post on Instagram

Il gesto provocatorio durante Turchia-Albania che ha indignato il web e la proposta assurda del Galatasaray, che il Milan non può far altro che accettare. Il pensiero di @andreea_tolomeiu affidato alla nuova rubrica di @dailymilan.it da lei curata: @tacco11_. 👉 dailymilan.it – – – 👍 Metti “mi piace” se ti è piaciuto il post ✅ Segui la pagina per restare aggiornato 💻 Visita il nostro sito ufficiale [link in Bio] – – – #Milan #Milano #WeAreACMilan #MercatoMilan #Calciomercato #MilanoRossonera #CasaMilan #Milanello #Rossoneri #SerieA #ChampionsLeague #EuropaLeague #Calcio #CurvaSudMilano #Milanista #FirstPost #Soccer #Italy #Sport #Calhanoglu #Tacco11

A post shared by DailyMilan.it ♥️⚫️ (@dailymilan.it) on

Copyright © Daily Milan 2019 | Testata giornalistica | Aut. Tribunale di Biella n° 575 del 31 luglio 2012 | Direttore Editoriale: Luca Rosia