Resta in contatto con Daily Milan

Calciomercato

San Siro si prepara ad accogliere Ibra: Zlatan in vantaggio su Piatek. Milan vicino a Todibo

Avatar

Pubblicato

il

La Samp, il nuovo esordio di Ibrahimovic e l’operazione Todibo. Oggi Pioli in conferenza. Intanto in allenamento si ferma Biglia (un mese di stop).

Alle ore 14 Stefano Pioli scioglierà ogni dubbio, forse prima, al termine dell’allenamento di rifinitura previsto in mattinata. L’indirizzo per la verità è già impostato da un paio di giorni: Zlatan Ibrahimovic è in vantaggio su Kris Piatek, il campione svedese potrebbe debuttare dal primo minuto col 21 sulle spalle domani a San Siro contro la Sampdoria. Ai suoi fianchi, Suso e Calhanoglu. C’è da dimenticare subito il 5-0 incassato a Bergamo prima della sosta e, domani, risultato diverso dal successo non è quindi contemplato. Anche perché al Meazza saranno in 60mila i tifosi sugli spalti a sostenere squadra e staff e ad accogliere Wonder Ibra. Ieri Zlatan nei corridoi di Milanello ci ha scherzato su: «Voglio almeno 70mila spettatori, sennò non gioco». Battute a parte, il vaso è già stracolmo da settimane e affrontare un’altra delusione ora, dopo il suo ritorno in pompa magna, suonerebbe come un tracollo definitivo e imbarazzante, per tutti.

Più che da Ibra, il Milan domani si attende una scossa chiara e di sostanza da tutto il gruppo. Gruppo che ieri ha perso per almeno un mese Lucas Biglia. In allenamento il centrocampista argentino ha infatti riportato una lesione al bicipite femorale della coscia sinistra. Le sue condizioni – spiega il Club – verranno valutate la prossima settimana per capire l’entità dell’infortunio e gli effettivi tempi di recupero. La volontà di rafforzare il centrocampo con un tassello di qualità e ritmo, ora quindi diventa una vera e propria urgente esigenza. Intanto in difesa è in dirittura d’arrivo Jean-Clair Todibo, ventenne centrale del Barcellona messosi in luce nell’ultima sfida di Champions tra i catalani e l’Inter. Il giocatore ha incontrato Frederic Massara e ha dato il suo ok al trasferimento a Milano, purché il Barça però mantenga nell’accordo il diritto di recompra. Si lavora sulla formula e sulle cifre, ma l’operazione è dentro i giusti binari e potrebbe sbloccarsi nel giro di 48 ore, forse meno. Si delinea un possibile esordio di Tobido in maglia rossonera in Coppa Italia mercoledì 15 contro la Spal.

Copyright © Daily Milan 2019 | Testata giornalistica | Aut. Tribunale di Biella n° 575 del 31 luglio 2012 | Direttore Editoriale: Luca Rosia