Resta in contatto con Daily Milan

Club

Kjær e Begović si presentano: «Essere qui è un sogno»

Avatar

Pubblicato

il

I due nuovi arrivati alla corte di Stefano Pioli si presentano ai Media.

Dopo Zlatan Ibrahimovic il Milan aggiunge altra esperienza al proprio motore. Oggi a Milanello sono stati presentati ufficialmente alla stampa Simon Kjær e Asmir Begović, il difensore danese proveniente dall’Atalanta, il portiere bosniaco con cittadinanza canadese in arrivo dal campionato azero. Ecco le loro parole.

Kjær: «Giocare nel Milan è sempre stato il mio sogno. Con Gasperini qualcosa non ha funzionato a livello tattico, c’è stata l’occasione di venire al Milan e l’ho colta. Maldini? Massimo rispetto per la sua carriera e poi è stato molto gentile. Voglio rimanere qui e aiutare la squadra il più possibile. Ho giocato tante partite anche a livello internazionale, proverò a mettere la mia esperienza a disposizione del gruppo. L’obiettivo adesso è migliorare ogni giorno. Le qualità ci sono e Ibra è uno che dà qualcosa in più, non solo in campo, anche mentalmente. Ma dobbiamo pensare giorno per giorno, è troppo presto per pensare a dove saremo a fine campionato. Io e Ibrahimovic abbiamo avuto le nostre battaglie in campo, ma non ci sono problemi. È uno stimolo per tutti averlo in gruppo».

Begović: «Un piacere avere un compagno di squadra come Ibrahimovic. Anche per me la chiamata del Milan è un onore. Ho ricevuto un’accoglienza molto calda. Voglio aiutare la squadra in tutti i modi in questi mesi. Donnarumma mi ha accolto bene, lavoreremo per aiutarci a vicenda. Del calcio italiano so che c’è tanta passione, ci sono calciatori bravi, non credo che troverò grandi differenze rispetto all’Inghilterra e sono pronto a godermi questa esperienza».

Copyright © Daily Milan 2019 | Testata giornalistica | Aut. Tribunale di Biella n° 575 del 31 luglio 2012 | Direttore Editoriale: Luca Rosia