Resta in contatto con Daily Milan

Calciomercato

Gigio studia l’inglese e posta tutto su Instagram: Goodbye Milan?

Avatar

Pubblicato

il

Donnarumma sfrutta questa situazione d’emergenza per un motivo sempre valido: lo studio dell’inglese. Ma se fosse anche uno studio legato al proseguo della sua carriera? A Manchester De Gea non fa più la differenza e a Londra,sponda Arsenal, Leno non l’ha mai fatta. Leonardo a Parigi monitora la situazione.

“Studyng English”, con un libro di lingue straniere sullo sfondo. E’ questa l’ultima storia instagram di Gianluigi Donnarumma. Un passatempo più che utile, imparare nuove cose, sopratutto nuove lingue, fa sempre bene. Ma, parliamoci chiaro, Gigio davvero non ha pensato a che cosa sarebbe potuto succedere dopo? Alla stampa che avrebbe potuto cogliere l’occasione di quella storia al volo?  I followers e i giornali intanto si scatenano.

Lo dimostra la prima pagina della Gazzetta di ieri, così come la stragrande maggioranza dell’opinione dei tifosi. La storia dell’altro giorno però è solo un altro indizio che potrebbe,speriamo di no, portare alla prima grande prova e successivamente all’addio definitivo di Gigio. Perchè,ormai lo sappiamo bene, la nuova politica rossonera di Ivan Gazidis impone l’abbassamento generale del monte ingaggi.

Gigio costa 6 milioni l’anno e, se 2+2 fa 4, Gigio costa un pò troppo per le casse e il progetto del nuovo Milan. Il contratto di Gigio scade nel 2021, ciò significa che se non si dovesse trovare un’intesa sul rinnovo nei prossimi mesi, la cessione del portiere di Castellammare sarebbe la soluzione migliore per tutti. Anche,e soprattutto, considerando il fatto che Donnarumma è cresciuto nelle giovanili per tanti anni dopo essere arrivato dal Napoli a circa 13 anni. E questo garantirebbe una ricca plusvalenza.

La vera domanda però è: quanto vale realmente Donnarumma?.  Se l’anno scorso si parlavano di cifre tra i 30/50 milioni, oggi, considerato il campionato giocato dal Milan, il valore si potrebbe anche essere abbassato, E questo forse è il rimpianto più grande. Il milan proverà a giocare al rialzo,ma col contratto in scadenza alzare il prezzo è molto complicato. La paura resta quella di perdere Gigio a zero.

Tra i club interessati occhio all’Everton di Ancelotti che punta in alto e nel mirino potrebbe esserci proprio il portierone italiano. A Manchester sarebbe complicato il passaggio al club di Guardiola, ma, nella parte United De Gea sta deludendo le aspettative e Gigio potrebbe essere parte integrante del progetto firmato Solskjaer. Anche l’Arsenal, visto il rendimento altalenante di Leno, potrebbe pensarci. Leonardo e il Psg restano alla finestra.

Ad oggi,di certo c’è ben poco. Se non il fatto che se Gigio non dovesse rinnovare può andare via, e se invece dovesse farlo potrebbe andare via lo stesso. Intanto lui,al posto di stare alla Playstation come altri, studia un hobby utile per passare il tempo e acculturarsi. Oggi Gigio sta imparando la teoria, presto potrebbe passare alla pratica.

Copyright © Daily Milan 2019 | Testata giornalistica | Aut. Tribunale di Biella n° 575 del 31 luglio 2012 | Direttore Editoriale: Luca Rosia