Resta in contatto con Daily Milan

Le valigie del paraguayano sono pronte da mesi… che sia la volta buona? Filtra grande ottimismo.

Appena 10 minuti contro l’Austria Vienna e poi più nulla! Si tratta della stagione di Gustavo Gomez che – a causa del mancato trasferimento in Argentina nella sessione di gennaio – ha vissuto 6 mesi da separato in casa. Dopo il rifiuto iniziale di prestito secco della società di via Aldo Rossi, iniziò un tira&molla infinito tra giocatore e Milan. Il difensore voleva a tutti i costi andare al Boca Juniors ma il Diavolo pretendeva una cessione a titolo definitivo senza scendere a compromessi. Alla fine la trattativa saltò creando il malumore di entrambe le parti. Oggi, a quasi 6 mesi di distanza, si riaccende la vicenda. Nella settimana passata, Augusto Paraja – agente del paraguayano – si è recato a Casa Milan per presentare la nuova offerta del Boca: 6 milioni di dollari per l’intero cartellino del giocatore. Filtra grande ottimismo, nonostante il Milan abbia chiesto qualche giorno di riflessione. Se la trattativa dovesse andare in porto, si tratterebbe della prima cessione nella sessione di mercato estiva.

Copyright © Daily Milan 2020 | Testata giornalistica | Aut. Tribunale di Biella n° 575 del 31 luglio 2012 | Direttore Editoriale: Luca Rosia