Resta in contatto con Daily Milan

Milanello

Leao, mistero risolto: è positivo al Covid-19, salta Shamrock e Bologna

Avatar

Pubblicato

il

Il portoghese si trova in isolamento fiduciario dal 24 agosto.

Mistero definitivamente risolto. Da tre settimane Rafael Leao non si allena con i compagni di squadra. “È infortunato”, la giustificazione ufficiosa divulgata dal Milan. Ieri il direttore tecnico Paolo Maldini non è andato oltre, confermando però l’assenza del portoghese per il match di giovedì sera a Dublino contro lo Shamrock: «Siamo pronti – ha detto l’ex capitano a Sky ma anche preoccupati perché abbiamo qualche problema con Rebic squalificato e Leao infortunato».

È stato poi lo stesso Leao in serata a spiegare il perché del suo stop, lontano dalla squadra: rispondendo sul suo nuovo account Twitter a un amico che lo stuzzicava prendendolo in giro per l’apparizione in un video musicale, Rafa ha replicato: “Colpa della quarantena”. È positivo al Covid-19 dal 24 agosto – giorno della ripresa degli allenamenti a Milanello – ed è stato costretto all’isolamento come da protocolli sanitari, l’esito dopo il rientro in Italia dalle vacanze trascorse in Portogallo. In queste settimane il Club ha scelto di non comunicare il motivo reale della sua assenza nel rispetto della privacy del ragazzo.

Leao tornerà a disposizione di Stefano Pioli dopo che si sarà sottoposto a doppio tampone e che il nuovo esito risulterà negativo. Ci vorranno giorni, intanto salterà sia la trasferta irlandese in Europa League, sia il debutto stagionale in campionato in programma lunedì sera a San Siro contro il Bologna.

Commenta

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Copyright © Daily Milan 2020 | Testata giornalistica | Aut. Tribunale di Biella n° 575 del 31 luglio 2012 | Direttore Editoriale: Luca Rosia