Resta in contatto con Daily Milan

Primo Piano

Non c’è storia a San Siro: è un Milan reale!

Avatar

Pubblicato

il

Formazioni, dichiarazioni, la cronaca testuale del match, l’analisi al novantesimo… Tutti gli aggiornamenti su Milan-Bologna in diretta da San Siro.

Ore 23.40 – Termina qui il match! 5-1 il risultato finale!
91′ + 1′ GOOOOOOOOOL DEL MILAN! Calabria! Diagonale sul palo più lontano. Assist di Leao.
90′ – Ultimi minuti della partita, risultato in cassaforte per il Milan.
85′ – Leao conclude da posizione centrale e impegna Skorupski.
82′ – Ultimo cambio per Pioli: esce Rebic, entra Colombo.
81′ – Conclusione al volo di Skov Olsen, che però non riesce a inquadrare lo specchio.
79′ – Cambio per il Milan: esce Bennacer, esce Biglia.
77′ – Intervento rischioso di Donnarumma su Baldursoon. Punizione in area per il Bologna. Donnarumma ci arriva con i piedi, d’istinto.
75′ – Doppio cambio per il Bologna: escono Orsolini e Soriano, entrano Skov Olsen e Svanberg.
73′ – Secondo e ultimo cooling break.
70′ – Conclusione di Rebic. Il Bologna continua a subire.
68′ – Batti e ribatti nell’area del Bologna, ci prova anche Leao. Palla ribattuta dalla retroguardia di Mihajlovic. Assedio Milan.
68′ – Conclusione potente di Krunic.
67′ – Scontro nell’area piccola tra Romagnoli e Orsolini, non c’è nulla.
64′ – Sinistro di Hernandez dopo una cavalcata di una decina di metri. Fuori ma non di molto.
61′ – Tre cambi anche per il Milan: escono Calhanoglu, Saelemaekers e Ibrahimovic, entrano Bonaventura, Krunic e Leao.
59′ – Tre cambi per il Bologna, esco l’autore del gol Tomiyasu, Danilo e Dominguez, entrano Mbaye, Corbo e Baldursoon.
56′ GOOOOOOOOOOOOL DEL MILAN! Calhanoglu per Ibra, Zlatan dal limite anticipa l’intervento di Danilo e serve Rebic. Dalla sua zolla Ante non sbaglia. Poker rossonero!
54′ – Punizione di Sansone, facile per Donnarumma.
51′ – Ammonito Kjaer per fallo su Soriano.
49′GOOOOOOOOOOL DEL MILAN! Bennacer! Primo centro in rossonero per Ismael, servito dalla sinistra da Calhanoglu. Percussione verso l’area e conclusione sul palo più lontano. Leggera deviazione di Denswil.
48′ – Bologna subito in avanti con Orsolini. Palla alta sulla traversa.
Ore 22.49 – Inizia il secondo tempo. Nessun cambio.

45′ + 3′ – Termina qui il primo tempo. Allo scadere ci prova ancora Kessie, palla di poco a lato.
45′ – Tre minuti di recupero.
44′ GOL DEL BOLOGNA. Spettacolare conclusione mancina di Tomiyasu dal limite, servito da Soriano. Non può nulla Donnarumma.
42′ – Angolo per il Milan, ci prova ancora Kessie! Skorupski non si fa sorprendere.
36′ – Occasione Milan! Discesa dei rossoneri, Rebic la serve al centro, Kessie colpisce il palo di piatto destro. Sul ribaltamento di fronte, gli ospiti accarezzano il gol. La palla, scaraventata da Orsolini, danza lungo la linea di porta, Sansone non ci arriva e si perde sul fondo. Protesta il Milan per un fallo su Hernandez durante la ripartenza dei rossoblù.
34′ – Giallo per Dijks: fallo su Saelemaekers.
33′ – Orsolini su punizione, tiro potente ma centrale. Donnarumma fa sua la sfera.
31′ – Azione un po’ confusa del Bologna, sviluppata con una serie di colpi di testa. Gli ospiti conquistano un calcio di punizione da 25 metri.
29′ – Primo cooling break della serata.
28′ – Il Bologna di prova da fuori area con Dominguez. Controlla Donnarumma in due tempi.
24′GOOOOOOOOOOOOL DEL MILAN! Calhanoglu! Pasticcio di Skorupski, che riceve palla da Orsolini e serve direttamente Hakan al centro dell’area. Controllo e tiro. Tutto facile per lui. 2-0!
18′ – Ibra al volo, non impatta bene la sfera che termina alta.
17′ – Insiste il Milan, è un flipper.
16′ – Romagnoli di testa da corner cerca il bis dopo la rete di mercoledì al Parma. Ancora angolo per il Milan.
14′ – Mamma che Milan! Rossoneri vicini al raddoppio. Azione che si sviluppa dal fondo, dai piedi di Gigio Donnarumma, Saelemaekers serve Ibra, palla a Rebic che dalla destra trova Calhanoglu…il tiro di Hakan è intercettato dall’estremo difensore rossoblù.
10′ GOOOOOOOOOOL DEL MILAN! Saelemaekers. Rebic lotta sulla sinistra, serve di tacco Hernandez che scaraventa nel mezzo…velo di Ibra e conclusione vincente, rasoterra, di Alexis Saelemaekers, al suo primo centro in rossonero.
7′ – Ancora Milan in avanti, pericolosissimo con Hernandez, servito da Rebic. Nell’azione anche Kessie, subito in partita.
6′ – Insiste il Bologna, Ibra intercetta la palla in difesa. Sulla ripartenza, Rebic prova conclusione in porta…Skorupski fa sua la sfera.
3′ – Il primo tiro dell’incontro è del Bologna, ampiamente sul fondo.

Ore 21.45 – SI PARTE!

Ore 21.36 – Milan e Bologna sono rientrati in spogliatoio. Tra pochi minuti il fischio d’inizio. Diretta tv su DAZN. Forza ragazzi!

Ore 21.05 – Le squadre sono scese in campo per il riscaldamento pre partita. Temperatura gradevole a San Siro.

Ore 20.24LE FORMAZIONI UFFICIALI

MILAN (4-2-3-1): Donnarumma G.; Calabria, Kjær, Romagnoli, Hernández; Kessie, Bennacer; Saelemaekers, Çalhanoğlu, Rebić; Ibrahimović.
A disposizione: Begović, Donnarumma A.; Conti, Gabbia, Laxalt; Biglia, Bonaventura, Brescianini, Krunić, Paquetá; Colombo, Leão.
Allenatore: Pioli.

BOLOGNA (4-3-3): Skorupski; Tomiyasu, Danilo, Denswil, Dijks; Soriano, Poli, Domínguez; Orsolini, Santander, Sansone.
A disposizione: Da Costa; Bonini, Corbo, Krejci, Mbaye; Baldursson, Medel, Svanberg; Barrow, Juwara, Palacio, Skov Olsen.
Allenatore: Mihajlović.

Ore 20.20 – Milan e Bologna hanno raggiunto San Siro.

LA SQUADRA ARBITRALE

Il direttore di gara designato per la sfida di questa sera è Davide Massa. Massa sarà coadiuvato da Bresmes e Imperiale (assistenti), Ghersini (quarto uomo), Nasca (VAR) e Alassio (AVAR). Davide Massa ha diretto 141 incontri in Serie A, 17 nel torneo in corso. Il Milan ha 11 precedenti con Massa arbitro in campionato: quattro vittorie, quattro pareggi e tre sconfitte. Il Bologna ha vinto cinque delle 15 partite di Serie A con questo direttore arbitrale; completano tre pareggi e sette sconfitte. Nessuna squadra ha perso più partite di Serie A del Bologna (sette) con Massa arbitro.

FOCUS GIOCATORI

Franck Kessié è andato in gol nelle ultime tre presenze di Serie A, l’ultimo centrocampista del Milan ad arrivare a quattro gare a segno di fila nella competizione è stato Gianluigi Lentini, nel 1995. Zlatan Ibrahimovic ha preso parte a cinque reti nelle sue ultime cinque sfide contro il Bologna in Serie A (quattro gol e un assist). Giacomo Bonaventura ha segnato quattro gol in quattro gare di campionato contro il Bologna con la maglia del Milan (tutte nelle ultime tre presenze) – contro nessuna squadra ha realizzato più gol nella sua esperienza in rossonero. Nella gara di andata Theo Hernández ha sia segnato un gol per i rossoneri, sia realizzato un’autorete. La partita contro il Bologna dell’aprile 2018 è stata la prima in cui Hakan Calhanoglu ha sia segnato che fornito un assist vincente in Serie A. Da inizio febbraio, Calhanoglu ha segnato tre gol con tiri da fuori area in Serie A, meno solo di Malinovskiy (quattro). Diego Laxalt ha giocato 15 gare e realizzato 2 reti in Serie A con la maglia del Bologna. Gigio Donnarumma ha giocato 24 gare in Serie A con Sinisa Mihajlovic come allenatore, incluso il suo esordio nel massimo campionato. Il Bologna è la sola squadra di Serie A contro cui il difensore del Milan Simon Kjaer ha realizzato più di un gol in Serie A: due centri in tre presenze contro gli emiliani, entrambi nelle ultime due sfide giocate (con la maglia del Palermo nell’aprile e nel novembre 2009). Nelle 10 gare di Serie A con Kjaer in campo per il Milan otto vittorie (1N, 1P) e una media punti di 2,5 a match; senza di lui in 23 partite la media é 1,2 a match.

IL BILANCIO TRA LE DUE FORMAZIONI

Sono 143 i precedenti tra Milan e Bologna in campionato: per la squadra di casa 67 successi, 38 pareggi e 38 sconfitte. Il Milan ha vinto sette delle ultime otto partite di Serie A contro il Bologna (1N), tenendo quattro volte la porta inviolata nel parziale. Il Milan è la squadra contro cui il Bologna ha subito più gol in Serie A (224). Il Milan ha vinto tutte le ultime sei partite giocate nel girone di ritorno contro il Bologna – in precedente la miglior striscia dei rossoneri con i rossoblù era di tre successi di fila nella seconda parte di stagione. Il Milan ha affrontato 71 volte il Bologna in gare interne: per i padroni di casa 41 vittorie, 17 pareggi e 13 sconfitte. Il Milan ha perso solo tre delle ultime 39 partite interne di Serie A contro il Bologna, la più recente nel gennaio 2016, proprio con Sinisa Mihajlovic in panchina.

Ore 19.45 – Buonasera dallo stadio “Giuseppe Meazza” di Milano, mancano due ore al fischio d’inizio di Milan-Bologna, incontro della 34^ giornata del campionato di Serie A. Come di consueto, Daily Milan vi racconterà tutte le emozioni della serata offrendovi aggiornamenti in diretta dalla tribuna stampa.

Per cominciare, vi ricordiamo la lista dei 23 convocati di Mister Stefano Pioli per la partita di questa sera. Tornano a disposizione Alexis Saelemaekers e Lucas Paquetà.

Commenta

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Copyright © Daily Milan 2020 | Testata giornalistica | Aut. Tribunale di Biella n° 575 del 31 luglio 2012 | Direttore Editoriale: Luca Rosia