Resta in contatto con Daily Milan

Primo Piano

Pazzo Milan: 11-10 al Rio Ave dopo ventiquattro rigori! Decide Donnarumma su Santos

Avatar

Pubblicato

il

Il racconto di Rio Ave-Milan, match valido il Playoff di Europa League: chi vince si qualifica alla fase a gironi. Aggiornamenti in diretta.

Il Milan è in Europa League!

Santos PARATO! (10-11)
Kjaer GOL! (10-11)
Geraldes PALO! (10-10)
Bennacer PARATO. (10-10)
Kieszek ALTO! (10-10)
Donnarumma ALTO. (10-10)
Pinto GOL. (10-10)
Leao GOL! (9-10)
Monte PALO PALO FUORI! (9-9)
Colombo ALTO. (9-9)
Gabrielzinho GOL. (9-9)
Tonali GOL! (8-9)
Dala GOL. (8-8)
Calabria GOL! (7-8)
Augusto GOL. (7-7)
Calhanoglu GOL! (6-7)
Piazon GOL. (6-6)
Diaz GOL! (5-6)
Jambor GOL. (5-5)
Hernandez GOL! (4-5)
Santos GOL. (4-4)
Kjaer GOL! (3-4)
Geraldes GOL. (3-3)
Bennacer GOL! (2-3)
Ore 23.35 – Via ai rigori!

120′ – GOOOOOOOOOL DEL MIIIIIILAN!!! Calhanoglu non sbaglia! Incredibile! Pazzesco! Mancavano dieci secondi al triplice fischio! Si andrà ora ai calci di rigore.
120′ RIGORE PER IL MILAN!!!!! Tocco di mano di Borevkovic. Determinante Colombo in contrasto aereo. Secondo giallo per il giocatore del Rio Ave, espulso.
117′ – Il Milan prova il tutto per tutto. Ancora un corner.
115′ – Kieszek nega la gioia a Hernandez. Sinistro secco di Theo. Corner. Sugli sviluppi Gabbia ci prova di testa. Nulla da fare.
113′ – Ammonito anche Simon Kjaer.
112′ – Palla lunga per Hernandez, che però è in fuorigioco.
110′ – Tonali in profondità per Leao, Rafael rimane impalato a guardare.
108′ – Tonali prova a dare la scossa. Il Milan chiude il Rio Ave nella propria metà campo.
106′ – Calabria calcia da posizione defilata, Kieszek blocca a terra.
106′ – Ultimi quindici minuti del match. Esce Kessie, entra Tonali.

Ore 23.12 – Termina il primo tempo supplementare dopo un minuto di recupero.
105′ – Punizione insidiosissima di Bennacer dal limite, Kieszek con la punta delle dita devia sopra la traversa. Sugli sviluppi del corner, Calhanoglu di testa non trova la porta.
101′ – Leao perde tempo nella corsa e inciampa. Poteva trovarsi a tu per tu con il portiere.
98′ – Giallo per Leao per una vistosa trattenuta su Jambor.
97′ – Giocata imprecisa di Calhanoglu, che dalla sinistra tenta il cross in area che però diventa un lancio fuori misura.
95′ – Sostituzione per il Milan: esce Saelemaekers, entra Colombo.
94′ – Leao scivola in area di rigore.
91′ GOL DEL RIO AVE. Pazzesco. Dopo venti secondi i padroni di casa raddoppiano. Gelson Dala vince un rimpallo con Kessie e insacca con un rasoterra sul secondo palo.

90’+2′ – Termina 1-1. Si andrà ai tempi supplementari.
90’+1′ – Che occasione per il Rio Ave! Santos sfiora il palo alla sinistra di Donnarumma.
90′ – Due minuti di recupero.
86′ – Bennacer dalla sinistra salta l’avversario e mette al centro. Nessun tocco decisivo.
85′ – Sostituzione per il Rio Ave: esce Moreira, entra Dala.
84′ – Conclusione di Leao rimpallata in fallo laterale.
82′ – Lancio di Hernandez per Calhanoglu, recupera l’estremo difensore del Rio Ave.
78′ – Squadre più lunghe, Milan ora sottotono.
75′ – Cambio per il Rio Ave: esce Tarantini, entra Jambor.
72′ – GOL DEL RIO AVE. Azione tutta in velocità, palla nel mezzo dalla sinistra, conclusione potente di Geraldes che si insacca sotto la traversa. Donnarumma non può nulla.
70′ – Bella punizione di Calhanoglu, deviata. Palla che sfiora l’incrocio. Sugli sviluppi del corner colpo di testa di Leao. Rafael è entrato bene nel match.
68′ – Leao subito protagonista con un bel controllo. Il portoghese viene messo a terra: punizione per il Milan. Giallo per Tarantini.
67′ – Cambio per il Milan: esce Maldini, entra Leao.
66′ – Sostituzione per il Rio Ave: fuori Lopes, dentro Geraldes.
65′ – Ammonito Augusto.
61′ – Giallo per Hernandez.
57′ – Tarantini anticipa Gabbia in piena area di rigore e cerca il gol di testa in tuffo. Palla fuori misura.
56′ – Rio Ave in avanti, Calabria devia la sfera in angolo.
54′ – Occasione per il Milan con Hernandez, che si incunea in area tra Pinto e Santos ma a tu per tu con il portiere sbaglia il controllo.
53′ – È un altro Milan, con l’ingresso di Diaz più intenso e pericoloso.
51′ GOOOOOOOOL DEL MIIIIILAN!!! Saelekaekers. Calcio d’angolo battuto da Calhanoglu, colpo di testa della retroguardia di casa, palla ad Alexis che di destro trova il corridoio giusto e sorprende Kieszek.
50′ – Accelerazione di Brahim Diaz che poi dialoga con Saelemaekers e in area si gira di prima intenzione… Palla in corner!
49′ – Brahim Diaz apre per Hernandez, Theo sbaglia però completamente il cross.
47′ – Ammonito Aderllan per intervento falloso su Maldini. Punizione: Calhanoglu sulla barriera.
46′ – Subito una incursione in area di Theo Hernandez, Pinto gli blocca la strada.
Ore 22.02 – Riprende la partita. Un cambio per Pioli: fuori Castillejo, dentro Drahim Diaz.

45’+1′ – Termina qui il primo tempo: 0-0.
45′ – Un minuto di recupero.
45′ – Tentativo di triangolo tra Hernandez e Calhanoglu, recupera il Rio Ave.
42′ – Giallo per Moreira, falloso su Donnarumma.
41′ – Errore di Hernandez, Manè col destro verso la porta, Donnarumma non si fa sorprendere.
39′ – Errore di Gabbia e Saelemaekers che si fanno sorprendere a centrocampo dal Rio Ave, recupera Kjaer che poi si fa sentire. Angolo.
35′ – Corner per il Milan, Bennacer mette la porta nel mirino sulla ribattuta ma il suo tiro viene murato.
34′ – Hernandez per Calabria che a sua volta serve Castillejo, Samu si sistema il pallone sul piede destro e prova il cross in area ma è impreciso. Rimessa dal fondo.
29′ – Contropiede Milan, Saelemaekers sbaglia il passaggio e la difesa biancoverde recupera il pallone.
29′ – Donnarumma in presa alta su un tiro cross di Amaral proveniente dalla sinistra. Primo intervento di Gigio.
25′ – Calabria prova a servire Maldini dal limite ma sbaglia il passaggio e la sfera si perde sul fondo.
18′ – Apertura di Hernandez per Maldini, palla troppo lunga.
16′ – Conclusione imprecisa di Calhanoglu da calcio di punizione lontanissimo dalla porta.
15′ – Ammonito Borevkovic per fallo su Saelemaekers.
14‘ – Gabbia lancia per Castillejo ma il pallone è lungo. Samu non gradisce.
12′ – Punizione: calcia Theo Hernandez di sinistro sul primo palo, palla fuori non di molto.
11′ – Maldini conquista una punizione da fuori area.
9′ – Rio Ave in avanti, cross dalla destra, Kjaer di testa svetta alto e anticipa Moreira.
8′ – Hernandez lancia Calhanoglu, la retroguardia di casa è attenta.
6′ – Il Rio Ave si fa vedere dalle parti di Donnarumma ma Bennacer è ben posizionato e recupera la sfera.
3′ – Bennacer per Saelemaekers, pescato però in posizione di offside.
1′ – Partiti! Forte vento sullo stadio, proprio come domenica a Crotone.

Ore 20.58 – È tutto pronto a Vila do Conde. Squadre in campo per il fischio d’inizio.

Ore 20.02 – Il Milan è arrivato allo Stadio municipale dos Arcos di Vila do Conde. Tra pochi minuti inizierà il riscaldamento pre partita.

LE FORMAZIONI UFFICIALI
Rio Ave (4-2-3-1): Kieszek; Ivo Pinto, Borevkovic, Santos, Nelson Monte; Tarantini; Filipe Augusto; Piazon, Diego Lopes, Carlos Mané; Moreira.
A disposizione: Vieira, Gelson, Francisco Geraldes, Jambor, Pedro Amaral, Gabrielzinho, Andrè Pereira.
Allenatore: Mario Silva.
Milan (4-2-3-1): Donnarumma; Calabria, Kjaer, Gabbia, Theo Hernandez; Kessie, Bennacer: Castillejo, Calhanoglu, Saelemaekers; Maldini.
A disposizione: Tatarusanu, Laxalt, Diaz, Krunic, Tonali, Colombo, Leao.
Allenatore: Stefano Pioli.

L’UNDICI PROBABILE
Con gli uomini contati in difesa, Stefano Pioli non ha molte alternative tattiche. Davanti al confermatissimo Gigio Donnarumma, agiranno Calabria, Kjaer, Gabbia ed Hernandez, mentre sulla mediana dovrebbe rivedersi Bennacer al fianco di Kessie. Senza Rebic e Ibrahimovic, e con Leao non in perfette condizioni (si sta allenando in gruppo da pochi giorni) toccherà a Daniel Maldini (e non Lorenzo Colombo come atteso alla vigilia) prendere in mano le redini del reparto, supportato alle spalle da Castillejo, Calhanoglu e Saelemaekers. Questa è la formazioni più probabile in campo alle 21.00 contro il Rio Ave. Sono 20 i giocatori a disposizione di Pioli. Tra poche ore le conferme ufficiali.

LO STATO DI FORMA
Il Milan si presenta al match delle ore 21.00 forte di un filotto di risultati utili salito a 17 incontri dopo il successo di domenica in campionato a Crotone. I rossoneri sono imbattuti in tutte le competizioni che hanno affrontato dal match contro il Genoa giocato a San Siro lo scorso 8 marzo. Non accadeva dal 1996, quando il Milan di Fabio Capelli timbrò addirittura 27 incontri senza inciampare una sola volta.
Il Rio Ave è reduce da quattro vittorie e quattro pareggi tra campionato e preliminari di Europa League. L’ultima sconfitta per i portoghesi, in un incontro ufficiale, risale al 5 luglio in trasferta sul campo del Gil Vicente (0-1).

IL MILAN E LE PORTOGHESI
Questa sera Rio Ave e Milan si troveranno di fronte per la prima volta nella loro storia. Bilancio positivo per i rossoneri contro le formazioni portoghesi: in 18 precedenti, il Diavolo ha collezionato 10 vittorie e 6 pareggi e ha mantenuto inviolata la propria porta in ben 11 occasioni. Due sole le sconfitte, entrambe rimediate in casa contro il Porto: nel primo turno della Coppa dei Campioni 1979/80 (0-1) e nella fase a gironi della Champions League 1996/97 (2-3).

Buongiorno amici di Daily Milan! Il Milan è in Portogallo, in programma il match contro il Rio Ave valido il Playoff di Europa League con vista sulla fase a gironi. È una gara secca: chi vince farà parte delle 48 squadre che domani verranno sorteggiate per la composizione dei gruppi di Europa League. Squadre in campo all’Estádio do Rio Ave FC di Vila Do Conde alle ore 21.00.

Commenta

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Copyright © Daily Milan 2020 | Testata giornalistica | Aut. Tribunale di Biella n° 575 del 31 luglio 2012 | Direttore Editoriale: Luca Rosia