Resta in contatto con Daily Milan

Analisi

Milan, statistica da incubo: nove reti subite nell’ultima mezz’ora

Avatar

Pubblicato

il

Tempo di lettura: < 1 minuto

Il gol di Paulo Dybala al 77° di Juve-Milan si va ad aggiungere alla lunga lista di reti subite dai rossoneri negli ultimi trenta minuti di gioco, fase in cui Romagnoli e compagni soffrono maggiormente.

“La partita più difficile nel momento peggiore”. Era questo il pensiero dei tifosi milanisti prima della sfida contro la Juventus. Eppure il Milan ha tenuto testa ai bianconeri, sfiorando più volte la rete del vantaggio. Il diavolo però ci è ricascato ancora, non ha finalizzato le palle gol create e ha subito il gol di Paulo Dybala al 77′, momento del match in cui recuperare diventa complicatissimo.

Il gol dell’argentino non fa altro che incrementare il dato della già corposa lista di reti incassate dal Milan nell’ultima mezz’ora di gioco, tanto che adesso le marcature degli avversari sono addirittura nove:  Udinese (Becao al 72’), Inter (Lukaku al 78’), Torino (Belotti al 72’ e al 76’), Fiorentina (Castrovilli al 66’, Ribery al 78’), Lecce (Babacar al 62’, Calderoni al 92’), Lazio (Correa all’83’) e, appunto, la Juve con Dybala al 77’.

La tendenza quando diventa un’abitudine può suscitare qualche preoccupazione. Perché qualcuno di quei nove gol è casuale, altri sono conseguenza di errori, situazioni dove si poteva decisamente fare meglio. La speranza e la missione, superata la sosta, è quella di stravolgere la statistica, una svolta fondamentale per cambiare il passo in campionato.

Copyright © Daily Milan 2020 | Testata giornalistica | Aut. Tribunale di Biella n° 575 del 31 luglio 2012 | Direttore Editoriale: Luca Rosia