Resta in contatto con Daily Milan

News

Il Milan è a Torino, Pioli: «Concentrati solo sulla partita, possiamo farcela»

Avatar

Pubblicato

il

Tempo di lettura: 2 minuti

Il tecnico ha presentato il match prima della partenza del gruppo verso il Piemonte.

Senza Donnarumma (infortunato), Theo Hernandez, Castillejo e Ibrahimovic (squalificati) il Milan mette nel mirino la Juventus. Domani sera alle 20.45 si gioca all’Allianz Stadium – da capire se a porte aperte o a porte chiuse – il ritorno della semifinale di Coppa Italia. E si riparte dall’1-1 dell’andata, «un risultato – ha detto oggi Stefano Pioli a Milan TVche dà un piccolo vantaggio ai nostri avversari, ma è stata una prestazione dove abbiamo dimostrato di giocarcela alla pari». Il tecnico ha parlato poco prima che la squadra partisse in pullman da Milanello direzione Torino.

Tutto domani dipenderà dall’atteggiamento della squadra: «Dobbiamo scendere in campo con convinzione, sapendo che partiamo con un risultato sfavorevole, ma che abbiamo le possibilità per cercare di ribaltarlo. Non dobbiamo rimpiangere chi sarà assente, ma concentrarci sulle nostre caratteristiche e sulle nostre qualità cercando di essere sempre squadra. Chi giocherà avrà sicuramente caratteristiche diverse rispetto a chi mancherà, ma potrà dare il suo apporto e sono sicuro che lo farà: i ragazzi stanno bene, sono convinti di potercela fare».

Il Milan che fa fatica in campionato ha una grossa chance, quella di raggiungere la finale di Coppa Italia per poi giocarsi la qualificazione in Europa League: «È un obiettivo molto importante – ha commentato Pioli –, è una competizione che ti garantisce un posto in Europa, è un trofeo importante. Giocare domani senza Ibra dovrà essere un grande stimolo. Che Zlatan ci abbia dato un grandissimo apporto siamo convinti tutti: ci saranno caratteristiche diverse, ma anche giuste per mettere in difficoltà i nostri avversari».

«Le ultime tredici partite del campionato e la gara di domani determineranno la nostra classifica e la bontà o meno della nostra stagione. Non possiamo farci distrarre da altre situazioni, anche perché le altre situazioni non siamo noi a poterle controllare: noi possiamo determinare e incidere sulle nostre prestazioni e sui nostri risultati – ha concluso Pioli –, bisogna rimanere assolutamente concentrati e io sto vedendo un ambiente qui a Milanello molto compatto».

Copyright © Daily Milan 2020 | Testata giornalistica | Aut. Tribunale di Biella n° 575 del 31 luglio 2012 | Direttore Editoriale: Luca Rosia