Resta in contatto con Daily Milan

Primo Piano

Rapinato con una pistola in faccia: brutta avventura per Castillejo

Avatar

Pubblicato

il

La denuncia del rossonero su Instagram: “Due ragazzi mi hanno assalito”. 

Una storia pubblicata su Instagram in serata ha lasciato tutti di stucco. Samu Castillejo ha vissuto oggi a Milano la più drammatica disavventura della sua vita. È stato rapinato mentre era in auto da una coppia di malviventi: “Ma Milano – ha scritto sui social – è tutto a posto? Mi hanno derubato due ragazzi puntandomi una pistola in faccia”.

La ricostruzione

Nei pressi di piazza Gae Aulenti, mentre era a bordo della sua vettura, due ragazzi in moto si sono avvicinati puntandogli una pistola al volto. Era appena uscito di casa per una commissione. La coppia ha minacciato il centrocampista rossonero e si è fatta consegnare l’orologio di valore che indossava al polso. Subito dopo si è messa in fuga. Non è confermata la presenza di testimoni. A parte il danno, per fortuna di Castillejo la vicenda si è conclusa con un grandissimo spavento: “Ma comunque tutto ok. Mi hanno preso solo l’orologio. Io sto bene, grazie” ha scritto su Instagram. Domani in giornata denuncerà l’accaduto alla Polizia.

Articolo aggiornato il

Copyright © Daily Milan 2020 | Testata giornalistica | Aut. Tribunale di Biella n° 575 del 31 luglio 2012 | Direttore Editoriale: Luca Rosia