Resta in contatto con Daily Milan

Primo Piano

Tonali-Krunic in mediana, Diaz al posto di Calha. Lo Spezia alle 18, Pioli ribalta il Milan

Avatar

Pubblicato

il

Campionato, terza giornata: aria di turnover a San Siro. La probabile formazione in campo alle ore 18.00.

Il Milan dei giovani contro uno Spezia che punta a entrare nella storia (oggi per la prima volta in campionato fa tappa a San Siro). Il Milan di Ibra senza Ibra contro una neopromossa sì, ma reduce da tre punti ottenuti sul campo di Udine, insidia per tutte le protagoniste del campionato. Il Milan del frullatore di Vila do Conde contro lo Spezia lottatore mercoledì sera, due squadre stanche ma con il volto disteso. Serene. Sulla carta appare scontata, ma quella delle ore 18.00 (diretta tv su Sky Sport e live testuale su Daily Milan) è tutto fuorché una sfida banale. Considerazione che Stefano Pioli ha impresso al gruppo nei pochi giorni che ha avuto a disposizione per lavorare sull’incontro di oggi, valido la terza uscita stagionale in Serie A.

Sarà un Milan rivisitato, a centrocampo e in attacco. In difesa non cambierà nulla, dietro i numeri sono contati: con Romagnoli, Musacchio e Duarte ancora fuori dalla lista dei convocati, Pioli si affida obbligato alla coppia Kjaer-Gabbia al centro del reparto e a Davide Calabria e Theo Hernandez sulle fasce, a dare spinta alla manovra. Il solito Gigio Donnarumma in porta, l’eroe ultimo nella pazza tempesta in terra portoghese giovedì. Kessie è apparso un po’ sulle gambe, con lui Bennacer e anche Calhanoglu, contro il Rio Ave meno lucido rispetto alle prove precedenti. A tutti e tre Stefano Pioli potrebbe concedere minuti di riposo in panchina: in campo contro la formazione ligure Sandro Tonali, Rade Krunic e Brahim Diaz.

Insieme all’ex Real sulla trequarti Alexis Saelemaekers e Rafael Leao. Castillejo è in evidente blocco post-preparazione, ha bisogno di trovare una forma fisica migliore e di correre soprattutto in allenamento. Così anche per lo spagnolo è attesa una pausa a bordocampo. Rebic è fuori dai giochi per la lussazione al gomito sinistro rimediata a Crotone, Ibra in quarantena e tornerà forse già per il derby superata la pausa. In tre si giocano il posto là davanti: Colombo, Maldini e il nuovo arrivato Hauge. È in vantaggio Lorenzo, ma Pioli ha ancora qualche dubbio da risolvere.

MILAN-SPEZIA: PROBABILE FORMAZIONE

Commenta

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Copyright © Daily Milan 2020 | Testata giornalistica | Aut. Tribunale di Biella n° 575 del 31 luglio 2012 | Direttore Editoriale: Luca Rosia