Resta in contatto con Daily Milan

Pagelle

Pagelle Milan-Sampdoria: Hauge salva la sconfitta, l’errore di Theo ci costa lo scudetto

Avatar

Pubblicato

il

Donnarumma:6½, effettua due grandissime parate che salvano il risultato. Per dovere di cronaca bisogna sottolineare anche un’uscita a vuoto che rischia di costarci lo 0-1. È fuori porta sul gol di Quagliarella, ma non è colpa sua.

Theo:4½, E’ il peggiore in campo, la Samp nei primi 20 minuti attacca solo dalla sua fascia, viene sempre saltato e non è lucido quando deve puntare l’uomo, sbaglia tutti i cross e il suo errore porta il Milan fuori dalla corsia scudetto. Mezzo voto in più per quella chiusura su Thorsby che nel primo tempo salva il risultato.

Saelemaekers:6, si fa vedere in fase offensiva, meno lucido quando c’è da difendere, è praticamente all’esordio da titolare in quel ruolo in Serie A…ci sta.

Tomori:6½, non sbaglia niente. Né quando deve impostare, né quando deve coprire la linea difensiva.

Kjaer:6½, fa il centrocampista aggiunto. Sventaglia e imposta il gioco facendo quello che ci si aspettava maggiormente da Bennacer. Fa un salvataggio difensivo clamoroso nel primo tempo…la Samp sarebbe andata in porta.

Bennacer: 5½, se la manovra rossonera non si velocizza è anche un po’ colpa sua. Esce fuori negli ultimi minuti del primo tempo e resta uno dei pochi che gioca sempre in verticale, Ma oggi è insufficiente.

Kessie’:5½, in calo rispetto alle ultime uscite, ma è l’unico che può avere l’alibi di aver giocato sempre senza interruzioni…anche durante la pausa nazionali. Il palo del possibile vantaggio gli consegna quel mezzo voto in più, insieme all’assist del pareggio.

Krunic:5, impalpabile.

Castillejo:5½, corre. Ma non basta, bisogna giocare a pallone, e Samu sono troppe partite che non lo sta facendo.

Calhanoglu:5, ci si aspetta di più dal 10 del Milan, poco incisivo negli ultimi metri.

Ibrahimovic:5½, insufficiente…ma non certo solo per colpa sua. Servito poco dai compagni, oppure servito male.

Kalulu:6, si fa sempre vedere in zona cross, anche se non sempre lo fa partire nel modo corretto. Difende e corre con grande aggressività, perché non è partito titolare?

Tonali:5, è entrato malissimo in campo, poi si riprende negli ultimi minuti, ma serve di più.

Rebic:5½, prova a dare qualche spunto in zona gol, punta l’uomo e lotta su ogni contrasto, Colley sulla linea gli nega la gioia del gol.

Hauge:6½, non entra bene in campo…ma segna il gol che potrebbe significare la svolta personale. Sicuramente non sarà il gol della svolta per il Milan.

Pioli:5, brutta partita pareggiata in maniera immeritata.Sbaglia anche alcune scelte iniziali, Ora bisogna blindare il posto champions.