Resta in contatto con Daily Milan

Il Milan continua a rimanere in pressing sul numero 9 del Torino. Urbano Cairo non ha chiuso definitivamente alla cessione di Belotti in Italia, sottolineando che andrà via solo con un’offerta congrua. I rossoneri non mollano – tenendo sempre in considerazione anche Aubameyang – e sarebbero pronti ad una nuova controffensiva per la punta della Nazionale Italiana. Dopo il rifiuto del Torino per 40 milioni più Paletta e Niang, la società rossonera avrebbe alzato la parte cash. Ora sarebbero 60 milioni di euro più i due giocatori, sempre molto graditi da Mihajlovic e Cairo; inoltre nella nuova offerta ci sarebbe una percentuale – a favore del Torino – sulla futura rivendita del giocatore.

Cairo tentenna, anche perché fino ad ora, non c’è mai stata un’offerta così alta per il Gallo. Siamo forse arrivati alla così tanto attesa ‘offerta giusta’?. I prossimi giorni saranno decisivi, sia per il mercato sia per il futuro del Milan, impegnato nel preliminare di UEL contro il Craiova.

Commenta

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.