Resta in contatto con Daily Milan

Milanello

Calhanoglu, preoccupa la caviglia. Out contro il Toro. Cosa perde il Milan?

Avatar

Pubblicato

il

Alla già folta lista si è aggiunto nelle ultime ore Hakan Calhanoglu: forte distorsione alla caviglia sinistra, recita il bollettino di Milanello. Il fantasista turco si è infortunato durante Milan-Juventus, ha provato a recuperare ma quattro giorni sono davvero pochi per smaltire il problema. Così anche Calha salterà, domani sera, la sfida interna di campionato contro il Torino guidato dall’ex tecnico rossonero Marco Giampaolo. Nessuno degli infortunati in casa Milan recupera per l’incontro della 17^ giornata. Solo Sandro Tonali – squalificato nell’ultimo turno – tornerà a centrocampo a far coppia con Franck Kessie.

Insieme a Calhanoglu, Stefano Pioli perde gran parte del potenziale offensivo del Milan. Hakan in stagione ha realizzato un gol e sei assist (è oggi il terzo assist man del campionato), di contorno un numero incredibile di conclusioni tentate. Lui e Cristiano Ronaldo sono i due giocatori che hanno preso parte a più tiri nel corso di questo campionato. Calhanoglu è stato anche parecchio sfortunato: ha colpito cinque legni nelle prime sedici giornate, un record nei maggiori campionati europei (al pari di Timo Werner del Chelsea). È sul podio poi alla voce “passaggi chiave”, 14 complessivi, alle spalle di Rodrigo De Paul e Domenico Berardi.

A sostituirlo ci penserà Brahim Diaz, contro la Juve in campo soltanto nella ripresa. Lo spagnolo fin qui ha giocato in stagione 899′ distribuiti tra campionato ed Europa League e realizzato 4 gol e un assist. L’unico centro contro il Crotone, in trasferta, alla 2^ giornata.

Commenta

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *