Resta in contatto con Daily Milan

Champions League

Champions League: Milan sufficiente

Pubblicato

il

Si conclude 1-1 la prima partita di Champions League dei rossoneri. Al Red Bull Arena Salzburg al 28′ Okafar porta in vantaggio il RB Salzburg, ci pensa poi Saelemaekers al 40′ a regalare il pareggio al Milan.

Le dichiarazioni di Pioli

Nell’intervista pre partita l’allenatore rossonero ha sottolineato la consapevolezza della sua squadra e un miglioramento rispetto allo scorso anno, che come ha dichiarato lo stesso Pioli sarà il campo a dimostrarlo. Ed è stato proprio così, nonostante una partenza difficile, i rossoneri hanno dimostrato di essere una squadra forte che riesce a mantenere la calma e a non perdere la concentrazione. Il risultato non ha soddisfatto mister Pioli che ai microfoni di Sky ha commentato la prestazione dei suoi ragazzi “sufficiente, ma non di alto livello” e ha chiesto ai suoi giocatori un ulteriore salto di qualità per centrare risultati importanti.

Le parole dei protagonisti

Alexis Saelemaekers l’autore del gol ha parlato ai microfoni di Sky “è stata una partita intensa, ma abbiamo giocato bene. In Europa si gioca un calcio differente, ma noi siamo forti e dobbiamo dimostrarlo anche in Champions”. Ai microfoni di Milan Tv ha analizzato il match Tomori affermando “Nel complesso è stata una partita come quella che ci aspettavamo. Abbiamo giocato una buona gara, ma si poteva fare meglio. Un punto in Austria è difficile da prendere e non è da buttare. Siamo felici, ma possiamo fare meglio”.

Commenta

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.