Resta in contatto con Daily Milan

Fari puntati sull’Europa League nel giorno di vigilia di Craiova-Milan. Mangia: «È un grande evento per tutti, per società, città e tifosi».

«Il Milan che affrontai in Italia aveva Thiago Silva, Ibra, Gattuso, Van Bommel, Nesta. Era un grande Milan, questo è un buon Milan». Sguardo al passato per Devis Mangia che domani sera con il suo Craiova affronterà in Romania il nuovo Milan di Vincenzo Montella: «È un Milan di qualità: se dico il nome di un giocatore ne dimentico un altro, non possiamo concentrarci su un solo avversario. Devo fare i complimenti a Fassone e Mirabelli per la squadra che stanno costruendo. Quando giochi contro questi club, l’unica soluzione è giocare di squadra, è l’unica arma a disposizione».

Lo stadio di Drobeta Turnu Severin è tutto esaurito: «È un grande evento per tutti, per società, città e tifosi – prosegue Mangia in conferenza stampa –. Anche il Milan ritorna in Europa dopo alcune stagioni, in Italia c’è grande attesa e sicuramente loro giocheranno con la miglior formazione possibile».

Strani a volte i sorteggi. Il destino ha messo un top club in forte ripresa sul cammino dell’umile Craiova, allenato da un tecnico lombardo: «Ogni minuto che passava – ricorda Mangia –, le possibili avversarie diminuivano. In quel momento ti una fai risata… Io l’avevo già detto: c’è un’italiana, la prendiamo».

Le parole di Rossi e Baluta

Insieme a Mangia, in conferenza stampa è presente anche Fausto Rossi, ex centrocampista dell’Under 21 oggi in maglia biancoblu: «Il Milan è il club più grande d’Italia, ha un fascino particolare. Io ho conosciuto Fassone ai tempi della Juve e conosco bene Borini, con cui ho giocato in Under 21. Bonucci era mio compagno alla Juve, ma qui non ci sarà».

Spazio infine al centrocampista Alexandru Baluta: «Ho avuto così tante richieste di biglietti che non sono riuscito a comprarli per tutti. Il sogno di ogni giocatore è giocare contro una grande squadra come il Milan. Molti pensano saremo sconfitti senza reazione, ma vogliamo provarci».