Resta in contatto con Daily Milan

Donnarumma a sorpresa su Instagram: “Desidero ribadire il mio amore assoluto per il Milan e i suoi tifosi”. Poi su Twitter la denuncia: è stato hackerato. Ed esce dal famoso social network

La svolta positiva che i tifosi si attendevano sembrava essere arrivata. Le scuse per un tweet condiviso nel pomeriggio, il dietrofront e la mano tesa al Milan. Ma è durato poco, tutta finzione, opera di un hacker. Su sul profilo Instagram una foto in maglia Milan e sguardo grintoso. Poi le parole: dopo l’Europeo Under 21, Gigio avrebbe parlato di rinnovo con il Milan, insieme al suo agente e alla sua famiglia.

Il testo: “Oggi con un mio tweet ho scatenato un vero putiferio, che non volevo generare, e di questo mi scuso. Desidero ribadire il mio amore assoluto per il Milan e i suoi tifosi. Ora ho in mente la Nazionale, con la quale spero di fare un regalo a tutti i tifosi. La mia promessa e’ che, non appena sara’ finito l’Europeo, incontrerò la Società insieme alla mia famiglia e al mio agente per discutere il mio rinnovo”.

Nel precedente tweet Donnarumma ribadiva piena fiducia a Mino Raiola, e questo aveva fatto intendere che il rapporto con il Milan potesse davvero giungere ai titoli di coda. È così. Mezz’ora dopo il messaggio rivolto ai tifosi un nuovo tweet. Questa volta è di Mino Raiola: “Donnaraiola-Haters 1-0. What’s next?”. Poi ancora Gigio, che su Instagram annuncia la chiusura dell’account. Il motivo? “Hackeraggio”.

Commenta

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.