Resta in contatto con Daily Milan

Milanello

Duarte negativo, a disposizione per il Celtic. Pioli: «Proveremo a vincere l’Europa League». Il Milan presenta Dalot e Hauge

Avatar

Pubblicato

il

Giornata di ripresa a Milanello dopo le emozioni del derby.

Ha parlato Pioli. Parlerà ancora tra quarantotto ore, alla vigilia di Celtic-Milan. È settimana d’Europa per il Diavolo, la prima dentro la tanto voluta e cercata fase a gironi: «Noi siamo il Milan e dobbiamo affrontare tutte le sfide con la stessa determinazione». Il tecnico ha fatto il punto ai microfoni Rai nella trasmissione Radio Anch’io Lo sport: «Non possiamo privilegiare questo o quell’altro obiettivo. L’Europa è il giardino del Milan, anche se siamo in quella che conta di meno. Noi proveremo a vincerla. Sarebbe importante cominciare bene. L’attenzione quindi è al Celtic giovedì».

Gli occhi dei rossoneri – squadra, staff, dirigenti, tifosi – brillano ancora per la ritrovata vittoria nel derby. Un po’ meno a Davide Calabria, finito al centro di un polverone mediatico per aver esultato al termine del derby alzando il dito medio verso il cielo di San Siro. Il terzino rossonero potrebbe pagare con la squalifica di un turno, nella prossima giornata in casa contro la Roma. Dipende ovviamente da ciò che riporta il referto del match compilato dalla squadra arbitrale. Se fa cenno all’episodio, lo stop per Davide è un rischio concreto.

Intanto, a proposito di difensori, Leo Duarte è tornato ad allenarsi a Milanello con i compagni. Il brasiliano si è negativizzato e farà quindi parte dei convocati per la sfida di giovedì sera a Glasgow. Era risultato positivo al tampone lo scorso 23 settembre: ha trascorso quasi un mese in isolamento. Il Milan ha ufficializzato il suo rientro attraverso una stringata nota online. Ripresa degli allenamenti oggi a Carnago con la presenza della dirigenza al gran completo. Dopo la consueta fase di attivazione muscolare, la squadra ha lavorato sul campo ribassato divisa in due gruppi. Domani per Ibra e compagni è in programma una seduta al mattino, mentre alle ore 13.45 il Club presenterà in conferenza stampa Diogo Dalot e Jens Petter Hauge.