Resta in contatto con Daily Milan

Ecco la prima rassegna stampa della nuova settimana.

La Gazzetta dello Sport

Milan, i segreti della vendita“. Così, in copertina, La Gazzetta dello Sport: “Che corsa per gli ultimi 180 milioni. Tutte le carte di Li e Fassone: atto finale il 14 aprile“. I dettagli a pagina 14: “La svolta sabato scorso a Londra negli uffici del fondo Elliott – scrive la Rosea, che finanzierà 303 milioni di prestito. Ne arriveranno anche 73 destinati a rilevare parte del debito societario“. A pagina 15, focus su Riccardo Agostinelli, “rappresentante di un importante studio legale e uomo-chiave come mediatore nella trattativa“. Di spalla, i programmi: “Il primo esame in UEFA per il piano Champions: Fassone ha appuntamento in Svizzera. Poi nuovi ricavi cinesi. A Montella verrà proposto il rinnovo, dopodiché toccherà a Donnarumma. Per rafforzare la rosa, Mirabelli avrà a disposizione tra i 100 e 150 milioni“. A pagina 16 c’è un approfondimento proprio su Gigio in chiave Nazionale: “Segnali di futuro – nel titolo –, prima da titolare. Con l’Olanda il milanista diventerà anche il più giovane portiere azzurro in campo dall’inizio“.

Marco Fassone

Marco Fassone

Corriere dello Sport

Sulla copertina del Corriere dello Sport si legge: “Il nuovo Milan mette i soldi: altri 50 milioni“. Una somma “per il mercato estivo“, sempre secondo il quotidiano romano. A pagina 17 il pezzo completo: “C’è il budget del Milan americano, il fondo Elliott avrebbe fornito le garanzie e il club rossonero è sereno: il CdA si terrà il 14 aprile“. Di spalla la squadra: “Montella conta gli infortunati e trova Gomez: il difensore k.o. in Nazionale, oggi si sottoporrà ai test. Suso non ci sarà contro il Pescara“.

Montella mentre dirige l'allenamento del 7 marzo

Montella mentre dirige l’allenamento del 7 marzo

Tuttosport

Punto della situazione sullo stesso argomento – la cessione societaria – anche da parte di Tuttosport, a pagina 21: “Yonghong Li ha preso 350 milioni in prestito per il closing. Decisivo un fondo USA“. Qualcosa si muove: “Se davvero si chiude entro il 14 aprile, ci sarà il tempo per allestire la campagna acquisti“.

Fonte: AC Milan

Commenta

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.