Resta in contatto con Daily Milan

Giovedì 27 Luglio, giorno di raduno per la primavera allenata da Mister Gattuso. I giovani rossoneri si sono ritrovati al centro sportivo di Milanello per il primo allenamento; dopo pranzo sono partiti alla volta di Storo Valle del Chiese, in Trentino. In queste prime due settimane di ritiro, i ragazzi avranno la necessità di trovare la giusta condizione attraverso molte amichevoli ravvicinate. Da quest’anno infatti, il Campionato Primavera sarà più complicato del previsto: un unico girono con Atalanta, Bologna, Chievo Verona, Fiorentina, Genoa, Hellas Verona, Inter, Juventus, Lazio, Milan, Napoli, Roma, Sampdoria, Sassuolo, Torino e Udinese.

Rino Gattuso ha parlato prima della partenza per il ritiro. Ecco le sue parole del Mister: «La missione è quella di far crescere i ragazzi, di fargli tenere bene il campo e dargli una mentalità da Milan. Ce la giocheremo ogni giorno, sappiamo che c’è da lavorare ma questo non ci fa paura. La cosa più importante è dare fiducia ai ragazzi. A Storo cercheremo di dare un’impronta di gioco alla squadra. Indossare una maglia come quella del Milan è qualcosa di straordinario, non dobbiamo dimenticarlo».

Commenta

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.