Resta in contatto con Daily Milan

Dopo oltre tre mesi di telenovela, Gianluigi Donnarumma ha rinnovato. Gigio, insieme al fratello, al padre e a Enzo Raiola, è giunto a Casa Milan alle 15 di questo pomeriggio dove è rimasto per quasi 3 ore insieme a Fassone e Mirabelli. Ciò che è accaduto in questo periodo lunghissimo sarà sempre segreto, ma come tutta la trattativa, anche “le cose formali” sono risultate tutt’altro che semplici.

Alla fine però le firme sono arrivate. Il 19enne ha esteso il proprio contratto fino al 2021 per 6 milioni a stagione. Il fratello invece ha firmato un contratto ex novo, anch’esso con scadenza nel 2021 ad 1 milione a stagione. I due fratelli hanno subito raggiunto Milanello, mentre i dirigenti rossoneri si sono diretti a Lugano, per la prima apparizione del nuovo Milan.

Ecco il comunicato della società rossonera:

“AC Milan comunica di aver prolungato al 30 giugno 2021 il contratto di Gianluigi Donnarumma.

È stato raggiunto, dunque, l’accordo per il rinnovo di contratto del nostro portiere. Una bella notizia per la società, che ha fortemente voluto e insistito per la firma, il ragazzo e i tifosi. La storia rossonera di Donnarumma continua. La notizia è ufficiale e dà una svolta al nostro calciomercato, che passa soprattutto dagli acquisti – finora sette in un mese e mezzo – ma anche dalla conferma dei pezzi più pregiati già presenti in rosa. E il classe ’99 è quello più giovane e promettente. Talento unico, recordman in Serie A e protagonista di due stagioni strepitose: difenderà ancora i pali del nuovo Diavolo di Vincenzo Montella, che nel 2017-18 punterà chiaramente ad un campionato di spessore.

Domani a Casa Milan alle ore 11 il rito della firma e il saluto a tutti i tifosi.”

Fonte: acmilan.com

 

 

Commenta

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.