Resta in contatto con Daily Milan

News Milan

Ibra ascoltato dalla Procura Federale: nessun intento razzista nella lite con Lukaku

Avatar

Pubblicato

il

Zlatan Ibrahimovic è stato ascoltato questa mattina in videoconferenza dalla Procura Federale in merito all’acceso diverbio scaturito in campo con Romelu Lukaku nel derby di Coppa Italia dello scorso 26 gennaio. Il battibecco era sfociato in un fisico faccia a faccia tra i due condito da parole grosse, insulti e minacce. La difesa di Ibra e del Milan si è concentrata attorno all’esclusione di intenti discriminatori a sfondo razzista. Zlatan ha esagerato sì, così come ha esagerato il belga dell’Inter: solo però un comportamento inadeguato, di maleducazione, acceso ma circoscritto. La Procura Federale, che prima di Ibra ha registrato la versione del direttore di gara Valeri, che nell’occasione aveva ammonito i due, sentirà nei prossimi giorni anche Lukaku. La sensazione è che il caso verrà archiviato con un nulla di fatto, nessun deferimento quindi al Tribunale Federale.

Commenta

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *