Resta in contatto con Daily Milan

Milanello

Ibra torna in campo mercoledì. Sul futuro: «Se gioco così continuo»

Avatar

Pubblicato

il

Con un Hauge così, si può anche attendere una partita in più. Sole, pioggia, neve Zlatan Ibrahimovic corre, ma difficilmente arriverà al traguardo in tempo per la serata di domani, quando a San Siro sbarcherà il Parma per l’11^ giornata di campionato. Ibra sta recuperando dalla lesione al bicipite femorale della coscia sinistra rimediata nel secondo tempo di Napoli-Milan, lo scorso 22 novembre. Un mese di stop – si era detto – e più o meno sarà così. Per la sfida di domani non dovrebbe farcela, anche se mancano ancora due allenamenti – rifinitura compresa – e Zlatan in passato con recuperi lampo, all’ultimo minuto, ha spesso abituato bene i suoi tifosi. Sarà tra i 23 convocati di Pioli sicuramente mercoledì, nel penultimo turno infrasettimanale dell’anno, quando il Milan tornerà di scena allo stadio di Marassi contro il Genoa di Rolando Maran.

Ibra, l’intervista alla BBC

Nell’attesa, tra una seduta di allenamento individuale e l’altra, Zlatan ha rilasciato una nuova intervista fiume; dopo quella concessa a Sky Sport, ieri sono uscite le sue parole alla BBC: «Siamo in una forma incredibile, stiamo facendo davvero bene. Ma non abbiamo ancora vinto nulla, questo dobbiamo tenerlo bene a mente» ha detto analizzando il momento della squadra di Pioli. E sull’indirizzo della sua carriera ancora al top nonostante i 39 anni da poco festeggiati, non ha lasciato dubbi: «Continuerò a giocare finché potrò continuare a fare quel che faccio ora. Devo solo mantenere una buona condizione fisica, poi il resto si risolverà da solo. Se giochi bene, se porti risultati, allora sei ancora a un livello top. Ma appena non riesci più a fare la differenza allora ci sarà qualcuno pronto a sostituirti». Intanto, a sostituirlo momentaneamente domani sera al Meazza contro il Parma (ore 20.45) toccherà ancora una volta ad Ante Rebic.

Commenta

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *