Resta in contatto con Daily Milan

Reazioni

Ibrahimovic: «Io come Benjamin Button, nato vecchio e muoio giovane»

Avatar

Pubblicato

il

Le dichiarazioni di Ibra (autore di una doppietta) a Sky nel post gara.

Zlatan Ibrahimovic ha parlato ai microfoni di Sky Sport nel post partita di Milan-Bologna. Ecco le sue dichiarazioni.

«Sono come Benjamin Button, nato vecchio e muoio giovane. La squadra sta bene, stiamo lavorando. Si vede che non siamo ancora al 100%, abbiamo fatto alcuni errori che di solito non facciamo ma era importante vincere alla prima e cominciare bene. L’obiettivo è fare meglio dell’anno scorso. Tutti i giovani stanno facendo bene, lavorano e ascoltano. Sanno cosa serve per fare bene, hanno disciplina e dopo ultimi 6 mesi sanno cosa serve per fare bene. Serve restare concentrati ogni giorno. Quest’anno dobbiamo pensare una partita alla volta, fare bene e giocare con fiducia e ogni partita come una finale. Gli obiettivi devono essere importanti, dove arriveremo ce lo dirà il tempo. Mi piace avere questa responsabilità con la squadra. Le più grandi pressioni arrivano da me. Non mi piace che parlino della mia età, voglio che siamo giudicati tutti allo stesso livello. Mi piace essere allo stesso livello di un ventenne».

Commenta

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *