Resta in contatto con Daily Milan

Il centrocampista argentino in prestito all’Empoli ha rilasciato un’intervista in cui spiega i suoi obiettivi per l’anno nuovo.

Intercettato dai colleghi di Calciomercato.com, José Mauri ha rilasciato una lunga intervista nella quale ha parlato della vittoria del Milan in Supercoppa e degli obiettivi personali per il 2017.

Sul successo in Supercoppa

Ho visto un grande vittoria, conosco tutti i ragazzi che sono diversi anni che lavorano bene. Meritavano questa coppa, hanno avuto la rivincita sulla finale che abbiamo perso a giugno contro la Juventus. Se sono rimasto in contatto con qualche compagno? Con, praticamente, tutti ed è bello aver legato così dopo un solo anno al Milan. Ho trovato giocatori importanti e di esperienza. Ovviamente risposerei il progetto proposto da Galliani, perchè il Milan è la squadra più forte e importante d’Italia“.

Su Mihajlovic

Mi ha frenato perchè non mi ha lasciato andare via. Io a gennaio gli avevo chiesto di essere ceduto in prestito, in realtà anche ad agosto, e lui non ha voluto. Con queste scelte sì, mi ha frenato“.

Sugli obiettivi futuri

Chiedo all’anno nuovo di ritrovare i minuti di inizio stagione e mi rivedo, spero, nel Milan perchè ho ancora un contratto di due anni e mezzo“.

Commenta

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.