Resta in contatto con Daily Milan

Queste le parole rilasciate da Manuel Locatelli ai microfoni di Daily Milan nel post partita di Juventus-Milan, match terminato sul risultato di 2-1 a favore dei ragazzi di Massimiliano Allegri.

Manuel Locatelli ha parlato ai microfoni dei cronisti presenti al termine di Juventus-Milan 2-1. Pesa l’ingenua espulsione rimediata dal centrocampista rossonero, arrivata oltretutto nel momento migliore della formazione guidata da Vincenzo Montella. Il numero 73 ha dichiarato: «Chiedo scusa alla società, ai tifosi e ai compagni perché ho lasciato la squadra in dieci. Mi sono fatto prendere dal momento. È stato un gesto ingenuo. Sono stati bravi i miei compagni a reagire, a fare bene…e quasi ci scappava il pareggio. Abbiamo giocatori forti, dobbiamo migliorare nell’approccio. Sono tre partite che prendiamo due gol e contro queste squadre poi è difficile recuperare. Ci siamo, dobbiamo continuare a lavorare. Dobbiamo entrare in Europa, è da tanto che non siamo dentro e dobbiamo cercare di raggiungere questo obiettivo. Contraccolpo? No, non penso. Dobbiamo reagire, ma siamo tranquilli».

Aggiornamenti a cura dell’inviato, Luca Rosia.

Commenta

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.