Resta in contatto con Daily Milan

Stadio

Il Milan cade sotto i colpi della Dea, ma è campione d’inverno

Avatar

Pubblicato

il

Le formazioni ufficiali

MILAN (4-2-3-1): G. Donnarumma; Calabria, Kalulu, Kjær, Hernández; Tonali, Kessie; Castillejo, Meïte, Leão; Ibrahimović.
A disposizione: A. Donnarumma, Tătărușanu; Dalot, Musacchio, Tomori; Díaz, Hauge, Krunić; Colombo, Maldini, Mandžukić, Rebić.
Allenatore: Pioli.
ATALANTA (3-4-1-2): Gollini; Toloi, Romero, Djimsiti; Hateboer, de Roon, Freuler, Gosens; Pessina; Iličić, Zapata.
A disposizione: Rossi, Sportiello; Caldara, Depaoli, Mæhle, Palomino, Ruggeri, Šutalo; Malinovskyi, Miranchuk; Lammers, Muriel.
Allenatore: Gasperini.

Sintesi primo tempo

1′ – Ibra davanti alla porta calcia a giro ma la palla esce. Il guardalinee alza la bandierina per fuorigioco.
14′ – Hateboer dal limite dell’area calcia ma il tiro viene deviato da Kessie in angolo e sfiora il palo alla sinistra di Gigio.
17′ – Tiro-cross di Hateboer dalla destra verso la porta, Donnarumma non si fa sospendere sul suo palo.
17′ – Dal limite Ilicic calcia di poco fuori.
26′ – GOL DELL’ATALANTA. Cross al centro di Gosens, Romero sotto misura batte Donnarumma di testa.
39′ – Calcio di punizione, Ilicic conclude centrale e Donnarumma respinge.
41′ – Calcio d’angolo battuto da Tonali dalla destra, Ibra davanti alla porta intercetta male la palla che esce colpendo la rete esterna. È la più nitida occasione da gol costruita dai rossoneri nel primo tempo.

Sintesi secondo tempo

46′ – Ilicic calcia debole dal limite e Gigio si distende bloccando facilmente alla sua sinistra.
52′ – GOL DELL’ATALANTA. Raddoppio della Dea su calcio di rigore (fallo di Kessie su Ilicic). Dal dischetto Ilicic calcia forte verso l’angolino.
60′ – Cross di Ilicic, Zapata di testa da buona posizione manda alto.
67′ – Grande azione di Ilicic che dal limite dell’area sfiora il palo alla destra di Donnarumma.
69′ – Esordio di Mario Mandzukic.
70′ – Confusione in area, Mandzukic calcia a pochi metri dalla porta ma Gollini si supera e gli nega la gioia del gol.
74′ – Sugli sviluppi di un calcio d’angolo, dalla destra, Zapata stacca di testa e colpisce il palo.
77′ – GOL DELL’ATALANTA. Zapata fredda Donnarumma ben imbucato da Romero.
79′ – Diaz col destro non trova la porta calciando di poco alto dal limite dell’area.
86′ – Grande giocata di Brahim Diaz, che supera un paio di avversari ma poi calcia debolmente verso la porta difesa da Gollini.
90’+2′ – Gran destro di Diaz dalla distanza, Gollini mette in angolo tuffandosi alla sua sinistra.

Il tabellino

MILAN-ATALANTA 0-3 (0-1)
Marcatori: Romero (A) al 26′, Ilicic (A) su rigore al 53′, Zapata (A) al 77′
MILAN: G. Donnarumma; Calabria, Kalulu (Musacchio dal 57′), Kjær, Hernández; Tonali, Kessie; Castillejo (Mandžukić dal 70′), Meïte (Díaz dal 46′), Leão (Rebić dal 70′); Ibrahimović. A disposizione: A. Donnarumma, Tătărușanu; Dalot, Tomori; Hauge, Krunić; Colombo, Maldini. Allenatore: Pioli.
ATALANTA: Gollini; Toloi, Romero, Djimsiti (Caldara dal 90’+1′); Hateboer (Mæhle dal 67′), de Roon, Freuler, Gosens (Palomino dal 90’+1′); Pessina (Malinovskyi dal 90′); Iličić (Muriel dall’82’), Zapata. A disposizione: Rossi, Sportiello; Depaoli, Ruggeri, Šutalo; Miranchuk; Lammers. Allenatore: Gasperini.
Note: ammoniti Hernandez, Kessie (M) e Gosens (A); recuperi 0’+6′.